IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tomaso e Elisabetta liberi, il grido della madre e l’esultanza del web: “E ora riportateli a casa” fotogallery

Albenga. “TOMASO LIBERO TOMASO LIBERO TOMASO LIBERO”. Inizia così il messaggio pubblicato questa mattina da Marina Maurizio, la madre di Tomaso Bruno, su Facebook. Uno sfogo, un’esultanza, la gioia per la fine di un incubo durato più di quattro anni. Questa mattina finalmente l’annuncio tanto atteso: Tomaso ed Elisabetta, detenuti in India, sono stati giudicati innocenti dall’accusa di omicidio del compagno di viaggio Francesco Montis e torneranno presto in Italia.

La reazione degli internauti non tarda ad arrivare. C’è chi lascia semplicemente un “mi piace”, chi si lancia in un “evviva”. E, mentre non si contano i punti esclamativi, il messaggio che ricorre più spesso recita “e ora riportateli a casa”.

La notizia, insomma, si è diffusa in un istante, nonostante sia arrivata alle prime luci di questo 20 gennaio. “Non ho sentito la sveglia – spiega Gianmario – Dovrei essere incazzato ma invece, questa notizia alle 7 prima del caffè mi carica e mi riempie il cuori di Gioia! Tommy Siamo Liberi! Un abbraccio amico, si torna ad Albenga! Marina Maurizio un abbraccio fortissimo!”

“Complimenti per la dignità con cui avete sopportato le ingiustizie di questi anni – conclude Matteo – Godetevi la pace ora”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Va

    !!!!!!!