IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tirreno Power, Giacobbe (Pd): “La politica compia le scelte necessarie”

Vado Ligure. “Dare una soluzione alla vicenda Tirreno Power si riconferma come questione tutt’altro che facile. Io sono grata al sottosegretario Del Rio e all’insieme della struttura della Presidenza del Consiglio per essersi fatti carico di una vertenza complessa che necessita di azioni che tengano conto, insieme, di tutti i problemi aperti, occupazionali e produttivi, ambientali e sanitari”. Lo ha detto la deputata del Pd Anna Giacobbe, che torna sulla vicenda della centrale vadese.

“Tuttavia, dopo venti giorni dall’incontro del 23 dicembre non si vede un approdo del percorso che era stato immaginato. Gli amministratori locali e regionali hanno lavorato in questi anni, in condizioni difficilissime, nell’interesse delle popolazioni che governano. Le organizzazioni sindacali hanno condotto una battaglia per il lavoro che è stata capace di indirizzare la protesta ed anche l’esasperazione di tanti lavoratori senza reddito e senza sicurezza per l’avvenire, attraverso iniziative democratiche e partecipate”.

“Le ulteriori notizie giornalistiche in merito all’inchiesta aperta, confermano la necessità che la Magistratura svolga, rigorosamente e nei termini più rapidi, il proprio compito rispetto a ciò che è accaduto in passato, senza che quel lavoro possa essere usato da alcuno per scopi diversi da quelli propri, e che la politica, dal canto suo, compia le scelte necessarie per il futuro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mister'O

    Cara Anna, la politica, in questi casi, non dovrebbe fare quello che è “necessario”, ma quello che è giusto! In questo caso la “giustezza” delle scelte e delle azioni, è del tutto evidente. Stà nelle cose. La politica, non so se quella “buona”, come la chiamate voi, o quella realista, come la chiamo io, non può non tenere conto delle scelte che fa l’Europo per ridurre le emissioni da CO2, e dei livelli di inquinamento. Cara Anna, l’aria non è “sempre la stessa”, come recitava lo slogan della manifestazione di questa mattina. E’ cambiata da circa 10 anni. E’ la “buona” politica che deve capirlo. Sempre che ci riesca….