IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tagli ai presidi di Polizia, protesta del Silp-Cgil davanti alla Prefettura: “Lotta per garantire sicurezza ai cittadini” fotogallery

Savona. Nuova protesta e nuovo presidio davanti alla Prefettura di Savona: il Silp-Cgil continua la sua battaglia contro i tagli ai presidi di Polizia nel savonese. A parlare è il segretario generale Daniele Tissone: “La sezione di polizia stradale a Finale Ligure non deve essere chiusa, chiediamo il perché si debba chiudere la Squadra Nautica, e perché si vuole ridimensionare l’Ufficio di Polizia di Frontiera considerando il traffico passeggeri e merci del porto savonese…”.

silp-cgil

Ma nel mirino dei tagli anche la polizia postale: “Nell’ambito delle misure anti-terrorismo e all’aumento dei reati informatici, non può essere soppressa: ci sono sempre più necessità di controllo sulla Rete e sul web, anche in chiave di prevenzione”.

Ma Tissone va oltre e spiega: “Si pensa di chiudere solo i presidi della Polizia di Stato, non ragionando in un’ottica complessiva di riassetto delle Forze dell’Ordine: ci saranno minori servizi per i cittadini, oltre alla dispersione di professionalità importanti per il nostro territorio”.

“Continueremo la nostra lotta – conclude -: la sicurezza deve essere un investimento strategico per il nostro Paese. I costi sono importanti e lo sappiamo, ma basterebbe evitare duplicazioni e sprechi, senza per questo diminuire gli standard di sicurezza: pensiamo ci siano altre misure per rispondere alle esigenze di spending review, anche perchè in questi anni i tagli al comparto sono già stati significativi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.