IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Carparelli al fotofinish regala la vittoria al Millesimo. Volano Città di Finale, Borghetto e Letimbro risultati fotogallery

Savona. L’anno nuovo inizia con una (mezza) sorpresa. La corazzata Millesimo soffre sul campo della Priamar prima di aggiudicarsi (4 a 3) la partita e poter così tenere a 6 punti la seconda (il Città di Finale).

La firma sui tre punti non poteva non essere che di Marco Carparelli.

Con una tripletta, il sempre più capocannoniere del girone, trascina i suoi all’ennesimo trionfo. La rete decisiva dell’ex giocatore del Genoa arriva al 90′ quando sembrava materializzarsi la sorpresa di inizio anno. La quarta rete dei valbormidesi porta la firma di Salvatico.

Una vittoria che conferma, ancora una volta, che il Millesimo di Cordiale e dei fratelli Carparelli è la più seria candidata alla vittoria finale del campionato.

Alla vigilia  il match clou era quello in programma a Noli con i padroni di casa che ricevevano la visita del Città di Finale.

I ragazzi di Zanardini espugnano con un chiaro 3 a 1 il campo della Nolese che continua la caduta libera in classifica dopo la partenza fulminante di inizio stagione.

La Nolese sbaglia anche un calcio di rigore con gli ospiti bravi a capitalizzare al meglio le occasioni create.

La partita si sblocca al 29′ quando Tamburini tenta l’uscita su Marino che lo anticipa, l’estremo difensore nolese non può far altro che stendere il centravanti ospite, è calcio di rigore che Rizzi segna spiazzando il portiere.

Al 36′ la Nolese ha l’occasionissima per pareggiare, tiro da fuori colpito in area da un difensore finalese, l’arbitro concede il rigore che Dabove calcia male e centrale, Zanut non fatica a respingere.

Nella ripresa al 63′ gli sforzi biancorossi vengono ripagati dal forte tiro di Castagno che da fuori area indovina l’angolo alla sinistra dell’immobile Zanut.

Neppure il tempo di gioire e il Città di Finale al 67′, alla seconda conclusione va in gol: Cantatore beffa sull’esterno Lavagna, rientra e con un abile pallonetto elude l’uscita di Tamburini per il più classico dei gol dell’ex.

La Nolese  prova subito a riportarsi in parità ma all’ 86′ è Ottina a siglare la rete del 3 a 1 definitivo per gli ospiti.

Per la seconda forza del campionato si tratta della seconda vittoria consecutiva che consente ai finalesi di salire a 25 punti.

Per la Nolese la vittoria è diventato un tabù visto che manca dal 2 novembre quando i nolesi ebbero la meglio (3 a 2) sullo Speranza.

Alle spalle del duo di testa, lo Speranza rischia il clamoroso crollo ma, alla fine, porta a casa contro l’Aurora Calcio un pareggio (3 a 3) che, per come si erano messe le cose vale quasi una vittoria.

Sale il Borghetto che, con la Letimbro, sale al quarto posto.

La vittoria (3 a 0) con il Borgio Verezzi vale per i borghettini la quinta vittoria stagionale e il quarto posto.

Quarto posto che il Borghetto deve dividere con la Letimbro. I savonesi di mister Roso battono (1 a 0) a domicilio il Mallare grazie ad una sfortunata autorete degli ospiti.

Pareggio esterno per il Valleggia di mister Musso. Sul campo del San Filippo Neri, i quilianesi si fermano sull’1 a 1 e restano ai margini della zona play off ma, comunque fuori dalle zone pericolose della classifica.

Chiude il quadro della giornata la vittoria esterna (2 a 1) del Bardineto sul campo del sempre più rassegnato Plodio.

Nelle foto: la partita tra Letimbro e Mallare.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.