IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, furti di carburante e pezzi di ricambio alla “Anselmo”: in manette 2 dipendenti “infedeli”

Più informazioni su

Savona. Nelle ultime settimane nella ditta “Anselmo Srl” di via Quiliano a Savona si erano registrati una serie di furti. I responsabili però non erano ladri di professione, ma due dipendenti “infedeli” della stessa azienda che ieri pomeriggio sono finiti in manette.

Si tratta di una sessantenne albanese, D.B., residente a Savona, e di un cinquantenne marocchino, A.M., residente a Carcare. Ad arrestarli sono stati i carabinieri del Nor che stavano indagando sui furti all’interno della ditta specializzata nella raccolta e nel riciclo di rifiuti speciali.

Secondo quanto gli viene contestato, approfittando della loro condizione di dipendenti, i due cittadini stranieri portavano via pezzi di ricambio (come catalizzatori e marmitte) e carburante dai magazzini della Anselmo. Per loro questa mattina è stato celebrato il processo per direttissima. Il giudice ha convalidato l’arresto per entrmbi, ma ha deciso di rimetterli in libertà senza applicare nessuna misura cautelare. Vista la rihciesta di termini a difesa il procedimento è stato rinviato a febbraio.

I militari, dopo aver svolto ulteriori accertamenti, hanno anche denunciato in stato di libertà un terzo dipendente della ditta, V.M., 35 anni, di Bormida, che secondo gli investigatori tra novembre e dicembre scorso, come i colleghi, aveva messo a segno diversi furti a danno del suo datore di lavoro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bandito
    Scritto da Bandito

    Strano, due stranieri. Forse sarebbe meglio che le aziende assumessero degli italiani, direi che tanto la gente in cerca di lavoro non manca.