IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Savona è il giorno di Cicciolin: il Re sbarca in Darsena, inizia il Carnevale fotogallery

Più informazioni su

Savona. Bambini in festa, costumi sgargianti e tanta musica: così Savona ha salutato lo sbarco di Re Cicciolin in Darsena e, con lui, l’arrivo del Carnevale. Ancora una volta dunque è stata la celebre maschera savonese, unica in Liguria ad essere inserita nell’albo ufficiale delle Maschere Italiane al pari dei più conosciuti Arlecchino o Pulcinella, a dare il via al tradizionale periodo in maschera tanto amato dai bambini. Con lui, oggi, un ospite d’eccezione: la maschera genovese Capitan Spaventa.

Tutto è iniziato, come di consueto, alle 15.30 con il ritrovo delle maschere partecipanti davanti alla Campanassa; alle 16 l’arrivo dal mare, davanti allo scaletto della Torretta, a bordo del veliero “Rosetta” comandato da Giuseppe Veirana, di Sua Maestà Cicciolin, re del Carnevale di Savona.

La maschera savonese era affiancata da moltissime maschere e gruppi provenienti da altre regioni italiane, in particolare dalla Liguria, dal Piemonte, dalla Lombardia e dalla Valle d’Aosta, a creare uno splendido corteo composto quest’anno da oltre 400 figuranti. A seguire la sfilata per le vie cittadine, terminata verso le ore 17,30 alla Casa Comunale, dove si è svolta la cerimonia di consegna delle chiavi della Città da parte del Sindaco Berruti alla presenza delle autorità cittadine.

Dopo la proclamazione dell’inizio ufficiale del Carnevale con l’investitura di Sua Maestà Cicciolin la Maschera Ufficiale di Savona, alle 18, il giro per il centro cittadino di tutte le maschere e accoglienza da parte dei commercianti; infine alle 19 il ritorno in Campanassa e la cena con Cicciolin, interpretato da Paolo Nobel.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.