IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Saldi nel savonese: calo nel settore moda-abbigliamento, tengono i prodotti elettronici e crescono i libri

Savona. Per il settore moda e abbigliamento si conferma la crisi degli acquisti anche nel periodo dei saldi invernali, con percentuali inferiori di vendita nella prima settimana di vendite scontate. Si spera che la nuova ondata di sconti e occasioni possa mitigare il piò possibile il calo, tuttavia secondo Confcommercio, per i saldi 2015 si prevede un -3% per il settore.

Nei primi sette giorni, -4% a Savona città, -5,2% a Cairo Montenotte, -4,8% ad Alassio, con dato medio provinciale che si attesta, ad ora, sul -4,7%.

Stando alle prime indicazioni di Confcommercio, tengono (con gli stessi dati dell’anno scorso) i settori dei profumi e della pelletteria, in netto calo i prodotti per la casa e mobili, stabili gli elettrodomestici e anche i prodotti elettronici, in aumento i libri (trainati da offerte su nuove uscite).

“Nonostante la situazione difficile dei consumi per l’inizio dei saldi non possiamo lamentarci, auspicando un aumento delle vendite nella seconda settimana – spiega Umberto Torcello della Confcommercio savonese -. Il settore moda e abbigliamento conferma uno stato di crisi degli acquisti, altri prodotti tengono bene e speriamo ancora in un miglioramento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.