IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Riviera delle Palme e degli Ulivi”, Giustenice elegge i propri rappresentanti nell’Unione dei Comuni

Giustenice. Nella giornata di ieri il consiglio comunale di Giustenice ha eletto i propri rappresentanti nell’Unione dei Comuni “Riviera delle Palme e degli Ulivi”. Per la maggioranza, è stato scelto Paolo Pietro Rembado (assessore in carica ed ex presidente della Comunità Montana Pollupice) della lista civica “Uniti per Giustenice” che ha sostenuto il sindaco Mauro Boetto alle ultime elezioni. Per la minoranza, invece, è stato eletto Ivano Rozzi (Sindaco di Giustenice nella precedente legislatura) della lista civica “Per Giustenice”.

L’Unione dei Comuni “Riviera delle Palme e degli Ulivi”, che vede la partecipazione dei Comuni di Loano, Pietra, Borghetto S.S. , Borgio Verezzi, Toirano, Boissano, Balestrino, Magliolo, Tovo S. G. e Giustenice è un’ente di secondo livello che ad oggi risulta essere l’unione più grande della Regione Liguria, con oltre 38.000 abitanti.

L’organo Istituzionale che governerà l’unione è il consiglio dell’Unione che sarà composto da 30 membri: i 10 sindaci, 10 consiglieri scelti tra i gruppi di maggioranza di ciascun paese e altri 10 consiglieri scelti tra le minoranze.

La nomina dei due rappresentanti, indicati al Consiglio Comunale dai rispettivi Capigruppo di maggioranza e minoranza, è avvenuta con voto palese, così come prevede il Regolamento del Consiglio Comunale di Giustenice. Gli altri Comuni dell’Unione eleggeranno i loro rappresentanti nei prossimi giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.