IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quiliano, una “sindachessa” guida il nuovo consiglio comunale dei ragazzi foto

Quiliano. E’ una ragazza la nuova “sindachessa” del neo-eletto consiglio comunale dei ragazzi di Quiliano.

La versione junior dell’organo istituzionale quilianese esiste dal 1998 e ha lo scopo di “dar voce alle esigenze dei cittadini più giovani ma anche – come si legge nel suo regolamento – quello di esercitare funzioni consultive e propositive, esprimendo pareri sulle pratiche che gli organismi comunali gli sottopongano, oltre a approvare proprie deliberazioni, che possono essere direttamente recepite dall’amministrazione cittadina”.

Molteplici le manifestazioni di cui il consiglio comunale dei ragazzi si è reso protagonista dalla sua fondazione: tra queste la partecipazione a raccolte di fondi a favore di enti e associazioni (tra cui Unicef, Telefono Azzurro, Auser) alla partecipazione ad iniziative come “Puliamo il mondo” o la giornata per il risparmio energetico “M’illumino di meno”. Inoltre, dall’esperienza del consiglio comunale dei ragazzi è nata nel 2007 la Consulta Giovanile quilianese.

Il consiglio comunale dei ragazzi dura in carica un anno e nelle sue attività è supportato dall’assessore Katiuscia Giuria, appositamente delegata. I suoi consiglieri sono scelti tra i componenti di ciascuna classe 4^ e 5^ elementare e 1^, 2^ e 3^ secondaria di primo grado dei plessi presenti sul territorio comunale.

In questa tornata elettorale sono risultati eletti: per l’istituto comprensivo di Valleggia, Nicolò Gaggero (1^ A), Samuele Serra (2^ A), Francesco Assandri (1^ B), Serena Denegri (2^B), Anita Tallarico (1^ C), Tassinari Nicolò (2^ C), Ludovico Brabano (3^ C); per la scuola elementare “Peressi”: Gabriele Gianuzzi (4^ A), Daniele Freccero (4^ B), Cortesi Carlo (5^A), Riccardo Recchia (5^ B); per la Scuola Elementare “don Peluffo”: Leonardo Bozzo (4^A), Jacopo Vajani (5^ A), Riccardo Visco (5^ B).

Nella sua prima seduta, inoltre, il consiglio comunale dei ragazzi ha eletto come sindaco Serena Denegri, che ha ottenuto il voto di cinque consiglieri, mentre si sono piazzati a pari merito Ludovico Barbano e Nicolò Gaggero (3 voti), distaccando Francesco Assandri che ha invece raccolto 2 preferenze. Per l’elezione del vicesindaco si è reso necessario un ballottaggio tra i due piazzati al secondo posto, che ha visto prevalere Ludovico Barbano con 8 voti su 13.

I neoeletti subentrano a Gabriele Ferraro, sindaco dei Ragazzi per due volte, al suo vice Humberto Lovotti, e ai consiglieri Gabriele Ferraro, Luca Carlevarino, Dennis Di Gioia, Giulia Zamagni, Martina Briano, Samuele Serra, Damiano Nicora, Elisa Delfino, Davide Castrovisi, Carlo Cortesi, Eleonora Rosa, Filippo Gandini e Sofia Pennestri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.