IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie, Manuela Ramello: “Paita sconfitta ad Albisola: appoggio di Orsi considerato intrusione”

Albisola Superiore. “Mi congratulo con i cittadini liguri per aver dato una svolta di novità al panorama politico regionale scegliendo Raffaella Paita come candidata governatrice della regione Liguria. Si nota tuttavia che ad Albisola Superiore ha prevalso Cofferati con il 50,3% delle preferenze, mentre a livello provinciale lo stesso si ferma al 31,6%. Ne risulta che ad Albisola Superiore qualcosa non ha funzionato per Raffaella Paita, mentre nel comune vicino, Celle Ligure, ha preso il 77,8%”. Questa l’analisi del voto delle primarie da parte di Manuela Ramello, segretaria del circolo “Le Albisole e la cultura per Raffaella Paita”.

“Quali le ragioni di questa disfatta in controtendenza rispetto al dato provinciale, tenuto anche conto che il più votato delle comunali di Albisola del 2014 e quello del 2009 hanno appoggiato Raffaella Paita? La simpatia politica dimostrata dal Sindaco Orsi ha giocato un ruolo importante. Orsi, ex Pdl, aveva vinto alle comunali contro la lista appoggiata dal PD con un programma agli antipodi. Per l’elettorato di sinistra di Albisola avere Orsi come sostenitore è stato percepito come un intrusione fuori luogo. Molte persone di sinistra hanno appoggiato ad Albisola Cofferati solo per antipatia nei confronti di Orsi e altrettanti che volevano votare Paita non si sono recati alle urne per lo stesso motivo”.

“Come risulta anche dalla pagina Facebook di Orsi, in cui invita a votare Paita, sono presenti solo 3 mi piace e molti commenti negativi. Non si può negare che lo stesso Orsi abbia portato voti a Raffaella Paita ma avrebbe portato gli stessi astenendosi dall’appoggiarla pubblicamente, non avrebbe fatto perdere voti e motivato tanti elettori di sinistra a votare per Cofferati.
Ringraziamo il sindaco Orsi per la buona volontà dimostrata ma sarebbe stato più saggio appoggiare presso i propri la Paita senza offrire il fianco ai giornali nazionali ed a tutti gli avversari di Renzi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.