IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, “Torneo della Befana”: tripletta piemontese, tra le Under 18 vince la NLP Sanremo fotogallery

Alassio. Nella splendida cornice del PalaRavizza colmo di pubblico si sono giocate ieri pomeriggio le quattro finali del “Torneo della Befana”, rassegna nazionale di pallavolo giovanile organizzata dall’Alassio Laigueglia Pgs Volley con il patrocinio di assessorato allo Sport della Regione Liguria, Comune di Alassio, Comune di Laigueglia e con la collaborazione di Gesco Srl e l’assistenza delle associazioni Golfo di Diana Volley, CSV Albenga e Albenga Volley.

Alla 16ª edizione dell’evento hanno partecipato 58 squadre, che si sono contese i quattro titoli in palio giocando su dodici campi da gioco in otto diversi impianti ad Alassio, Laigueglia, Albenga, Diano Marina, Ceriale e Borghetto Santo Spirito.

La giornata di lunedì 5 gennaio è stata dedicata alle fasi finali dei quattro tabelloni.

Nel torneo più partecipato, l’Under 16 femminile, che vedeva al via 24 squadre, le semifinali per il 1°/4° posto hanno avuto questo esito:
Unionvolley ’99 – Granda Volley 2-0 (21-12, 21-16)
Aglianese – Cagno “Blu” 2-0 (21-12, 21-17)

Il successo finale è andato all’Unionvolley ’99, società di Pinerolo, che nella finalissima ha regolato in 2 set le toscane dell’Aglianese; terzo posto per il Granda Volley.

I risultati delle finali:
Finale 23°/24° posto: Parella Casati – Cagliero 0-2 (11-21, 19-21)
Finale 21°/22° posto: Maurina – Lucca Pantera 0-2 (17-21, 15-21)
Finale 19°/20° posto: Lemen Volley – San Giorgio Chieri 2-1 (11-21, 21-15, 15-7)
Finale 17°/18° posto: New Carmagnola – Cagno “Rosso” 2-1 (19-21, 21-17, 15-13)
Finale 15°/16° posto: Sporting Parella – Volley Busca 0-2 (14-21, 15-21)
Finale 13°/14° posto: Val Chisone – Riva Volley Chieri 0-2 (15-21, 18-21)
Finale 11°/12° posto: NLP Sanremo – Unionvolley ’00 1-2 (18-21, 21-16, 9-15)
Finale 9°/10° posto: Albenga Volley – San Francesco al Campo 0-2 (13-21, 16-21)
Finale 7°/8° posto: PGS El Gall – Area0172 Bra 2-0 (22-20, 21-15)
Finale 5°/6° posto: Play Asti – Balabor 2-0 (21-14, 21-9)
Finale 3°/4° posto: Granda Volley – Cagno “Blu” 2-1 (13-21, 21-19, 15-6)
Finale 1°/2° posto: Unionvolley ’99 – Aglianese 2-0 (21-18, 21-15)

Elisa Gay (Granda Volley) è stata premiata come miglior difesa, Ludovica Grassi (Unionvolley ’99) come miglior attacco e Francesca Gallesio (Play Asti) come miglior palleggio); a Sofia Quadrino (Aglianese) è andato il riconoscimento di miglior giocatrice del torneo.

Nell’Under 14 femminile il Balamunt, formazione di Lanzo Torinese, ha primeggiato tra le 18 partecipanti. Seconda l’Unionvolley, terza la LPM Mondovì in un podio tutto piemontese.

Le semifinali 1°/4° posto:
Balamunt – LPM Mondovì 2-0 (21-10, 21-11)
PGS El Gall – Unionvolley 1-2 (21-15, 14-21, 12-15)

Il riepilogo delle finali:
Finale 17°/18° posto: Acqui – New Carmagnola 2-0 (21-12, 21-9)
Finale 15°/16° posto: Golfo di Diana – Area0172 Bra 2-0 (21-9, 21-12)
Finale 13°/14° posto: Paladonbosco – Cagno 2-0 (21-7, 24-22)
Finale 11°/12° posto: Albenga Volley – San Francesco al Campo 2-1 (18-21, 21-18, 15-10)
Finale 9°/10° posto: Il Gabbiano Andora – 2D Lingotto 0-2 (18-21, 12-21)
Finale 7°/8° posto: Granda Volley – San Giorgio Chieri 1-2 (19-21, 21-16, 7-15)
Finale 5°/6° posto: Vallestura – Lucca Volley Pantera 2-0 (22-20, 21-11)
Finale 3°/4° posto: LPM Mondovì – PGS El Gall 2-0 (23-21, 21-15)
Finale 1°/2° posto: Balamunt – Unionvolley 2-0 (21-17, 21-9)

Carlotta Bosio (Unionvolley) si è aggiudicata il riconoscimento di miglior difesa, Anna Tessari (Balamun) miglior attacco, Silvia Mondino (LPM Mondovì) miglior palleggio; il premio di miglior giocatrice del torneo è andato a Marta Pastorino (Vallestura).

Successo ligure nell’Under 18 femminile, dove la NLP Sanremo Club 64 ha avuto la meglio in finale sul Cagliero, team lombardo. Tra le 10 partecipanti, terza posizione per l’Unionvolley.

Semifinali 5°/8° posto
Golfo di Diana – Acqui 2-0 (21-11, 21-15)
CSV Albenga – Val Chisone 0-2 (17-21, 19-21)

Semifinali 1°/4° posto
Unionvolley – Cagliero 0-2 (17-21, 19-21)
NLP Sanremo Club 64 – Volley Busca 2-1 (21-17, 16-21, 15-11)

Finale 9°/10° posto: Cagno – Palabonbosco 2-1 (21-16, 12-21, 15-7)
Finale 7°/8° posto: Acqui – CSV Albenga 0-2 (12-21, 15-21)
Finale 5°/6° posto: Golfo di Diana – Val Chisone 2-0 (21-17, 21-16)
Finale 3°/4° posto: Unionvolley – Volley Busca 2-0 (21-7, 21-12)
Finale 1°/2° posto: Cagliero – NLP Sanremo Club 64 1-2 (21-16, 19-21, 12-15)

Alice Gariboldi (Cagliero) è stata eletta miglior difesa, Francesca De Vecchi (Cagliero) miglior attacco, Elena Ballestracci (NLP Sanremo) miglior palleggio, mentre il premio di miglior giocatrice del torneo è andato a Silvia Zuccarini (Unionvolley).

Il torneo Under 12 misto, che ha visto al via 8 compagini, ha visto chiudersi il girone eliminatorio con i seguenti risultati:
PGS El Gall – LPM Mondovì 1-2 (22-24, 15-21, 22-20)
Paladonbosco – NLP Sanremo 1-2 (13-21, 13-21, 21-16)
Balamunt – Albenga Volley 0-3 (9-21, 13-21, 13-21)

La classifica: PGS El Gall 14, Albenga Volley 14, LPM Mondovì 11, NLP Sanremo 9, Balamunt 6, Paladonbosco 6

Nella finale per il 1°/2° posto successo del team piemontese PGS El Gall sull’Albenga Volley per 2-1 (21-19, 9-21, 16-14).

I premi individuali sono andati a Chiara Ghibaudo (LPM Mondovì) miglior difesa, Chiara Oddone (Albenga Volley) miglior attacco, Cecilia Arnaldi (PGS El Gall) miglior palleggio e Chiara Cugge (NLP Sanremo) miglior giocatrice del torneo.

Insieme all’immancabile befana e ad alcune piccole “befanine”, numerose le autorità presenti alle finali ed alla cerimonia di chiusura: il sindaco di Alassio Enzo Canepa (entusiasta per la riuscita di un’iniziativa dal forte connubio sport-turismo, come piace alla città del Muretto), il consigliere allo sport del Comune di Borghetto Santo Spirito Antonio Musuraca, il consigliere nazionale Pgs Carlo Grancelli, il vicepresidente regionale Fipav Enrico Chiavari, unitamente al presidente dell’Alassio Laigueglia Volley Pgs, Giancarlo Bertolotto.

Tanti applausi anche per i venti arbitri, buona parte dei quali arrivati dalla Lombardia (comitato Pgs Milano).

Durante la finale si è svolta l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria. L’elenco dei biglietti vincenti si può trovare sulla pagina Facebook “Alassio Volley”.

“Siamo estremamente soddisfatti – afferma Ornella Testa, uno dei pilastri dell’organizzazione -. E’ andato tutto per il meglio, anche se non è stato facile gestire un così alto numero di partecipanti. Abbiamo riempito numerosi alberghi e fatto il pieno in tutti gli impianti. Il clima è stato dalla nostra parte e le squadre sono tornate a casa con tanti bei ricordi. Un ringraziamento lo rivolgo, a nome dell’Alassio Laigueglia Volley, a tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.