IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, “Torneo della Befana”: domani pomeriggio il gran finale foto

Alassio. Sono state le squadre piemontesi (d’altronde anche le più numerose) sino ad ora le principali protagoniste del 16° “Torneo della Befana”, la grande kermesse nazionale di pallavolo giovanile femminile che sta tenendo banco ad Alassio, Laigueglia, Albenga, Diano Marina, Ceriale e Borghetto Santo Spirito, con quattro distinti tabelloni dislocati su dodici campi da gioco in otto diversi impianti.

Nell’Under 18 le prime sfide hanno messo in luce la NLP Sanremo Club 64 di mister Claudio Enotarpi, l’Unionvolley Pinerolo e Val Chisone. Tra le Under 16, con 24 formazioni in gara, la prima fase ha messo in evidenza San Francesco al Campo, Granda Cuneo, Play Asti, le toscane dell’Aglianese, le lombarde dell’Intercomunale Cagno e l’Unionvolley.

Per il successo nella categoria Under 14 il discorso dovrebbe essere riservato a El Gall Grinzane Cavour, Unionvolley, Balamunt, LPM Mondovì e Granda Cuneo, con le sole genovesi del Vallestura a cercare di inserirsi nella lotta. Infine, nell’Under 12, l’avvio è stato nel segno di Pgs El Gall e Lpm Mondovì.

Domani mattina sono in programma le semifinali e le varie finali (sino al terzo posto incluso) per definire le posizioni di classifica.

Le quattro finalissime per il primo e secondo posto avranno invece luogo nel pomeriggio, tutte al PalaRavizza di Alassio (ingresso libero), dalle 15,30, su due campi, prima con le categorie Under 12 e Under 14, a seguire con Under 16 e Under 18, sempre al meglio dei due set su tre.

L’anno passato a trionfare furono tre club piemontesi ed uno lombardo, con la Liguria al secondo posto in tutti e quattro i tabelloni.

Aggiornamenti sono pubblicati più volte al giorno sulla pagina Facebook “Alassio Volley”. La manifestazione, che si svolge sotto l’egida di Fipav e Pgs, si concluderà (alla presenza della Befana e delle autorità) con la grande premiazione generale, predisposta anche grazie alla collaborazione ed alla generosità di Noberasco, Fratelli Carli, Mediterranea, DonnaOro, Raviolificio San Giorgio e Mamberto Viaggi. Riconoscimenti saranno consegnati a tutte le squadre ed alle migliori giocatrici delle varie categorie.

L’organizzazione del 16° “Torneo della Befana” è curata dall’Alassio Laigueglia Pgs Volley con il patrocinio di assessorato allo Sport della Regione Liguria, Comune di Alassio, Comune di Laigueglia e con la collaborazione di Gesco Srl e l’assistenza delle associazioni Golfo di Diana Volley, CSV Albenga e Albenga Volley.

Questo l’elenco completo delle 58 formazioni partecipanti al 16° “Torneo della Befana” e le prime tre classificate del 2014.

Under 12 mista: PGS El Gall, Albenga Volley, Balamunt, LPM Mondovì, SDP Mazzucchelli Sanremo, Paladonbosco Genova.

Under 14 femminile: 2D Lingotto, PGS El Gall, Bra, Albenga Volley, Golfo di Diana, Gabbiano Andora, Balamunt, Granda Volley Cuneo, San Francesco al Campo, LPM Mondovì, Lucca Pantera, New Carmagnola, Paladonbosco, Vallestura, Acqui, Cagno, San Giorgio Chieri, Unionvolley.

Under 16 femminile: El Gall, Sporting Parella, Albenga Volley, Busca, Balabor, Area0172 Bra, Cagliero, Granda Volley Cuneo, Lemen, Lucca, Maurina, New Carmagnola, Sanremo Funivia, Val Chisone, Parella Casati, Play Asti, Cagno “Blu”, Cagno “Rossa”, San Giorgio Chieri, San Francesco, Unionvolley, Union 99, Aglianese, Riva Chieri 76.

Under 18 femminile: Goldo di Diana, Busca, CSV Albenga, Cagliero, NLP Sanremo Club 64, Palabonbosco Genova, Acqui, Val Chisone, Cagno, Unionvolley.

Nelle foto: le squadre Under 18 di CSV Albenga, Goldo di Diana, NLP Sanremo Club 64.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.