IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, D maschile: CSV Albenga al tie-break sul Loano, primo successo per I Golfi risultati

Loano. Tra mercoledì 14 e domenica 18 gennaio si sono disputati sei incontri della decima giornata della Serie D. Non si è giocato il match tra Zephyr Trading La Spezia e Acli Santa Sabina, rinviato al 25 febbraio.

Nell’attesa di disputare il testacoda con gli spezzini, la squadra di mister Gerardo Grotto si gode il primato, imbattuta. In seconda posizione si conferma l’Admo Volley. I lavagnesi sono tornati vincitori da La Spezia, dove si sono aggiudicati un’equilibrata battaglia con lo Spedia, sesto in classifica. I ragazzi allenati da Simone Cremisio hanno ceduto il primo parziale, poi sono stati bravi a riscattarsi. Determinante il terzo set, vinto con il minimo scarto.

Clicca qui per vedere risultati e classifica del girone B.

Nel girone A il Volley Primavera rafforza il primo posto: nella palestra di casa la Fulgor non è riuscita a fermare gli imperiesi, che non hanno lasciato scampo alla matricola genovese.

La sfida più equilibrata della giornata è andata in scena sabato al PalaGuzzetti di Loano. Il CSV Albenga, seconda forza del girone, è riuscito a spuntarla, a fatica, contro una squadra di casa mai doma. Il sestetto guidato da Bruno Croce e Salvatore Castiglia ha fatto suo il primo set; gli ingauni hanno pareggiato i conti e sono passati a condurre con un terzo set vinto sul filo di lana. I loanesi hanno reagito, portando l’incontro al tie-break, dove la squadra condotta da Fabio Esposito ha avuto la meglio per 15 a 11.

Al contrario, il Maremola ha fatto bottino pieno al PalaVolley di Savona, dove ha superato il Planet in 3 set. I primi due parziali sono stati combattuti punto a punto, con le formazioni di Luciano Mondelli e Paolo Robutti che si sono affrontate senza timore. Entrambi i set sono andati appannaggio dei pietresi; i padroni di casa hanno accusato il colpo sul piano del morale, cedendo di schianto nella quarta frazione.

La giornata si era aperta con la partita di San Remo tra Fincom Petroli e I Golfi Alassio Diano. Gli ospiti, dopo 7 sconfitte, hanno finalmente centrato la prima vittoria stagionale battendo in 3 set i matuziani. Con questo agognato successo la compagine di coach Andrea Brigante aggancia in classifica a quota 4 la stessa Fincom Petroli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.