IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Alassio: nel femminile vincono prima squadra e Esordienti, referti gialli per le Under 15 risultati

Alassio. Settimana ricca di impegni per le giovanili femminili della Pallacanestro Alassio; l’unica squadra ferma era quella delle ragazze dell’Under 17.

Vince la prima squadra, in Serie C femminile, il derby con Maremola che viene superato con il punteggio finale di 65-47 per le alassine. E’ stata una partita che ha visto Maremola condurre per gran parte del primo quarto fino all’inizio dell’allungo alassino nei due tempi centrali per poi controllare nell’ultimo quarto.

“Rispetto al solito siamo partiti peggio, merito anche del Maremola che rispetto alla gara d’andata è parso in crescita. Noi ci godiamo il primo posto in classifica anche se non bisogna abbassare la guardia e continuare a cercare di migliorare partita dopo partita”.

Pall. Alassio – Maremola 65-47 (22-21; 38-27; 57-39)
Pall. Alassio: Bellenda 9, Tassara 7, Lanari 18, Re, Moncheroni, Mortera 19, Bordonaro 2, Benso 2, Zappatore 2, Vittone 6. All. Iannuzzi – Ciravegna.
Maremola: Scasso, Casto 16, Komlenic 4, Delfini, Canepa 14, Cruciani, Gasparotto, Boschetti 13. All. Taverna.

Due referti gialli per l’Under 15 femminile dopo tre vittorie consecutive ma indicazioni molto positive viste le assenze delle giocatrici che hanno più punti nelle mani della squadra e cioè Ellena, Merello e Ballestra.

Con Sidus Genova la partita è stata punto a punto per tutto l’incontro mentre con Loano dopo un primo quarto equilibrato nel punteggio ma squilibrato nel computo dei falli la squadra di casa ha allungato vincendo meritatamente l’incontro.

“Sono state due partite che a livello puramente “didattico” non possono che essere servite alle ragazze scese in campo. Con Sidus oltre all’assenza dell’azzurrina Ellena e di Ballestra si è aggiunto, a partita in corso, l’infortunio a Merello che con Loano non è scesa in campo. Le ragazze hanno dimostrato di essere cresciute e di iniziare a prendersi un po’ di responsabilità anche se è poco che giocano. Se contiamo che 8 dodicesimi della squadra gioca da solo un anno non possiamo che essere soddisfatti delle due prove offerte”.

Pallacanestro Alassio – Sidus Life&Bk Genova 31-33 (5-10; 18-18; 25-25)
Pallacanestro Alassio: Rinaldi 12, Bonafede, Merello 3, Zupo, Gastaldi 6, Argenta 4, Giraldi 6, Guo, Gossetti, Giannone, Bergui, Bogliolo. All. Devia.
Sidus Genova: Sante 2, Magrì, Ajmar 10, Giachin, Curreri, Angilletta 4, Celli, De Pasquale 9, Cuttini 5, Lombardo 1, Guenna 2 All. Albano.

Pallacanestro Loano – Pallacanestro Alassio 45-26 (12-10; 25-15; 39-19)
Pallacanestro Loano: Olivotti 8, Fontana 9, Zignego 7, Cavallaro 9, Del Balzo, Manni 5, Lanfranco 5, Bossolesi 2. All. Picasso.
Pallacanestro Alassio: Rinaldi 1, Bonafede 6, Muylle, Zupo, Gastaldi 2, Argenta 3, Giraldi 3, Guo 2, Gossetti, Giannone 3, Bergui, Bogliolo 6. All. Devia.

Debuttano le Esordienti femminili (nella foto) nel campionato riservato alle nate nel 2003-04-05 e ottengono una sorprendente vittoria contro il Centro Minibasket di Diano Marina-Imperia.

“La vittoria è sorprendente perché 8 bambine su 11 ha iniziato quest’anno a giocare a basket ma anche se giocano da poco hanno dimostrato che potenzialmente sono davvero brave. Al di la del risultato ci preme sottolineare la possibilità di dare a tutte le femmine la possibilità di giocare permettendo loro di crescere in un ambiente sano praticando questo bellissimo sport”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.