IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Enpa attacca Osiglia: “Pochi soldi per ripopolare il lago? Favoriscano l’osservazione invece della pesca” foto

Più informazioni su

Osiglia. “In tempi di crisi il sindaco di Osiglia si lamenta perché riceve, e può destinare, soltanto 5.500 euro dalla Provincia per ripopolare di pesci il lago omonimo, in cui Comune, Provincia, Regione e Tirreno Power investono per favorire un cinico turismo ‘mordi e fuggi’ di una pesca fine a se stessa. Da anni invece la Protezione Animali savonese denuncia, senza alcun riscontro, che il lago è stato dichiarato sito di importanza comunitaria ed in tali aree la legge parla chiaro, il ripopolamento di specie non autoctone è vietato”. L’attacco arriva dall’Enpa di Savona.

Secondo gli animalisti “occorrerebbe utilizzare meglio i soldi pubblici e quelli elargiti da Tirreno Power, puntando ad una diversa valorizzazione del lago, che favorisca l’osservazione e non la cattura della fauna ittica e in superficie attività pacifiche ed ecologiche già in parte praticate senza alcuna o scarsa sponsorizzazione comunale: nuoto libero e snorkellig, canottaggio e kajak, escursionismo e passeggiate”.

“Un comune, quello di Osiglia, non diverso da altri della Valle Bormida – denunciano poi gli animalisti – in cui il compito di tutelare gli animali che la legge affida loro è vergognosamente ignorato. Ultimo caso, nei mesi scorsi, quello di una gatta malata ed i suoi cinque gattini abbandonati in località Ripa; a soccorrerli, curarli e trovare nuove famiglie adottive, hanno dovuto pensarci a proprie spese i volontari dell’ENPA, perché il Comune se ne è totalmente disinteressato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. 1950 domenico
    Scritto da 1950 domenico

    L’ Enpa dovrebbe anche pensare che il lago è un lago artificiale e sino al 2006 ogni 10(dieci) anni veniva svuotato completamente

  2. Scritto da SALVADIVITA GIUSEPPE

    Lei pure.

  3. Lele
    Scritto da Lele

    Stanno sempre a piangere ….

  4. Scritto da Ramarro

    L’Enpa ha per l’ennesima volta perso un’occasione d’oro per tacere!