IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le case in affitto erano solo online e lui spariva con la caparra: 63enne denunciato per truffa

Albisola Superiore. Inverno. Niente di meglio che spingersi fin sulle piste da sci, magari prendendo in affitto un casa in montagna. Operazione non così scontata, perché le truffe possono essere sempre in agguato. Prova ne è quanto accaduto questa mattina, quando i Carabinieri della stazione di Albisola Superiore sono intervenuti per porre fine alla “carriera” di un 63enne.

L’uomo, A. S., originario di Napoli, aveva pubblicato un’inserzione su internet in cui prospettava la possibilità di affittare alcuni alloggi in montagna. I contatti con le malcapitate vittime, però, finivano presto: una volta intascato il denaro corrisposto a titolo di caparra l’uomo spariva senza lasciare traccia.

Fino all’epilogo delle scorse ore: il 63enne è stato denunciato in stato di libertà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.