IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Frontale auto-scooter, sempre disperate le condizioni di Ismal Ramach. La vicinanza del mondo soft air: “Ti aspettiamo”

Albenga. Restano disperate le condizioni cliniche di Ismal Ramach, il 24enne albenganese di origini marocchine, rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale avvenuto il 17 gennaio scorso nella frazione di San Fedele, quando in sella alla sua moto si è schiantato contro un’auto ed è caduto violentemente sull’asfalto.

Il giovane, conosciuto per la sua attività nell’associazione ludico-sportiva Ram di Villanova d’Albenga e per la sua passione calcistica per l’Albenga. Il 24enne resta ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure: tre vertebre rotte, traumi significativi alle gambe e alle braccia, oltre ad un grave trauma cranico.

Le sue condizioni sono monitorate continuamente dallo staff medico del nosocomio pietrese, anche se le speranze di una sua ripresa si affievoliscono giorno dopo giorno.

Il presidente della Ram A.l.s. di Villanova d’Albenga (che gestisce il campo di soft air in località Torre Pernice), Piero Veneziani, è andato in ospedale a far visita al giovane che faceva parte dell’associazione, assieme a conoscenti e amici del mondo soft air: “Le sue condizioni sono ancora molto molto gravi, purtroppo, speravamo in un suo recupero, ma al momento resta stazionario, senza miglioramenti” afferma.

Ismael aveva lasciato l’associazione villanovese per andare in un altro club soft air, ad Albenga, ma non è stato certo dimenticato: “Un bravo ragazzo che nella nostra associazione si è sempre distinto per forza e velocità, sempre gentile e disponibile. Spero fino alla fine che possa riprendersi: lo aspettiamo tra noi…” conclude Veneziani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.