IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Edoardo Rossi si “consegna” alla Croce Rossa di Mentone e chiama i familiari. La moglie: “Felice che stia bene” fotogallery

Loano. Una storia a lieto fine. Edoardo Rossi, il 39enne tecnico informatico di Loano del quale non si avevano più tracce dal tardo pomeriggio di ieri, si è presentato alla sede della Croce Rossa di Mentone e ha chiesto di poter chiamare a casa i suoi familiari, che si sono diretti verso la Francia.

Con la moglie e il suocero anche un paio di colleghi della Croce Bianca di Borghetto dove Rossi presta servizio come milite. La chiamata è arrivata nel tardo pomeriggio: il 39enne, intercettato dalla Polfer alla stazione di Ventimiglia, si era diretto a Mentone e lì la decisione di chiedere aiuto alla Croce Rossa della località di confine. Nel pomeriggio, infatti, le ricerche dell’uomo si erano proprio concentrate in quella zona.

Secondo quanto appreso sta bene da un punto di vista fisico, seppur in stato confusionale. Grande felicità da parte dei familiari dopo ore di angoscia sulla sua scomparsa: il tecnico informatico aveva lasciato l’auto parcheggiata a Punta Berta, nel comune di Diano Marina, facendo perdere le sue tracce. “Siamo felici di averlo trovato e che stia bene. La sua chiamata è stata una liberazione” ha detto la moglie prima di partire per la Francia.

Quanto alle motivazioni dell’allontanamento volontario resta ancora il mistero. Solo il 39enne potrà fornire i chiarimenti alle forze dell’ordine impegnate nelle indagini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.