IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza: fari accesi sulla 19ª giornata. Chi vedrà la luce in fondo al tunnel fra Sestrese, Veloce e Quiliano? risultati

Savona. Settantadue punti in due, 42 il Ligorna e 30 la Sammargheritese, rispettivamente prima e terza in classifica del campionato di Eccellenza; due squadre che fanno dell’organizzazione tattica, il fulcro del loro gioco,

Ma anche due attaccanti con la “A” maiuscola, il genovese Arnulfo (ex Sampdoria) e il tigullino Cacciapuoti… ecco alcuni degli argomenti che fotografano il match tra i mister Monteforte e Camisa: davvero un match da gustare!

Il Magra Azzurri, fermato nell’ultimo turno dalla Fezzanese, ha visto il suo distacco dalla capolista salire a nove punti, quindi adesso a Lamioni e soci non resta che cercare di “metter sotto” il Busalla (privo tra l’altro dello squalificato Albrieux), che – con l’arrivo dell’anno nuovo – sembra aver perso lo smalto delle migliori giornate e costretto quindi a pensare al modo di ricominciare a mettere fieno in cascina.

Rinvigorita dal netto successo esterno in quel di Cairo Montenotte, l’Imperia, salita al terzo posto in coabitazione con la Samm, deve sfruttare il fattore casalingo nella sfida col Molassana, appena caduto rovinosamente tra le mura amiche contro il Ventimiglia.

In settimana mister Bocchi ha dovuto, a malincuore, dire addio alle prestazioni dell’argentino Agustin Battipiedi, difensore con il vizio del goal (4 reti in 10 gare disputate), che ha espresso il desiderio di ritornare a giocare in terra “gaucha”.

Grande attesa a Sestri Levante, dove – all’Andersen – spicca il confronto tra il Rivasamba di Bottaro (reduce da una sconfitta con la Sestrese, che ha posto fine al precedente positivo poker consecutivo) e la sempre più convincente Fezzanese di Ruvo, che dopo aver battuto il Ligorna, è riuscita a bloccare sul pareggio il Magra Azzurri.

Si tratta di un match aperto a tutti i risultati, in cui probabilmente saranno decisive le possibili giocate estemporanee del bomber di casa (Quintana), oppure della coppia goal spezzina (Lorieri e Baudi).

Dopo il pareggio ottenuto in casa della Sammargheritese, il Genova Calcio gioca nuovamente in trasferta, per la precisione sul campo di un Finale che conta di proseguire la striscia positiva di risultati ultimamente inanellata. D’altra parte, i genovesi di mister Maisano, puntano al colpo gobbo, che alzerebbe l’asticella delle proprie ambizioni. Arbitro dell’incontro è stato designato il sig. Davide Torriglia, di Novi Ligure.

Rapallo e Cairese, le cui ultime uscite hanno fatto registrare un pareggio casalingo per i ruentini ed una sconfitta contro l’Imperia per la squadra della Val Bormida, si affrontano al “Macera”, con il chiaro intento di entrambe di muovere la classifica.

La 19ª giornata rappresenterà una tappa fondamentale in chiave salvezza per via delle sfide “chiave” Veloce-Sestrese e Ventimiglia-Quiliano.

La Veloce, che ha visto in settimana il giudice sportivo appiedare per un turno Ravera e Scarfò, ha messo la freccia del sorpasso, ma non sempre questo tipo di manovre si concretizzano… basta una curva imprevista per costringere a scalare marcia e dover rientrare in scia… certo che una vittoria con la “nobile” Sestrese darebbe una bella carica di autostima; i verde stellati però si presentano ringalluzziti, grazie al 3-1 rifilato al Rivasamba e lanciano il guanto della sfida, sicuri di uscire indenni dal “Levratto” di Zinola.

Il Ventimiglia, che domenica scorsa ha vinto, ma soprattutto convinto contro il Molassana, vuole ripetersi con il Quiliano per allontanarsi dai bassi fondi della classifica, mentre Sanci e compagni vedono in questo incontro la possibilità di rilancio… tre punti non li farebbero sentire fuori dal tunnel, pur tuttavia consentirebbero di vedere la luce in fondo alla galleria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.