IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Serie D. Vado, strepitoso tris di vittorie: al “Chittolina” cade la capolista Caronnese risultati fotogallery

Vado Ligure. E sono tre. Dopo il 3 a 0 sul campo del Borgomanero e il 3 a 2 ancora in trasferta al Vallée d’Aoste, il Vado centra la terza vittoria consecutiva superando 2 a 0 la Caronnese. Se i primi due successi potevano rientrare nelle aspettative, in quanto ottenuti contro rivali che veleggiano in zona retrocessione, quello odierno sorprende. Al “Chittolina”, infatti, è caduta una squadra giunta in Liguria nel ruolo di capolista.

Il primo sussulto della gara è di marca ospite con Corno che, al 2°, impegna Lucia con un tiro da posizione defilata. La squadra di mister Tabbiani, però, non si lascia intimidire e al 14° sblocca il punteggio con Mair, che gira alle spalle di Del Frate un cross di Labate. I rossoblù di casa insistono e, dopo aver creato diversi grattacapi alla difesa ospite, al 42° raddoppiano con Sancinito, che scarica in rete un calcio piazzato battuto da Chiarabini.

La ripresa parte con i vadesi in attacco; al 1° un tiro di Mair dalla distanza è bloccato a terra da Del Frate. Al 14°, invece, è Puddu, dai venti metri, a sfiorare il palo con una conclusione di sinistro. Poi, al 26°, sono i lombardi a rendersi pericolosi con tiro-cross di Corno che termina a lato di non molto.

Il Vado, però, per nulla appagato, continua a spingere e chiude gli ospiti nella loro metà campo. Nel finale la formazione allenata da Tabbiani sfiora il tris, al 43°, quando Del Frate, nonostante l’inserimento di D’Alessandro, neutralizza in due tempi una conclusione di Cafferata dalla sinistra. Poi, dopo 4′ di recupero, arriva il triplice fischio finale dell’arbitro a sancire la meritata vittoria del Vado, che mercoledì tornerà in campo per affrontare la Novese in trasferta.

Grazie alla terza vittoria in tre partite sotto la guida di Luca Tabbiani, i vadesi risalgono al 13° posto, portandosi a +5 sulla zona playout, in attesa dei tre incontri che domani completeranno il turno.

Il Vado ha giocato con Lucia, Labate, Puddu, Sancinito, Venneri, Rusca, Figone (s.t. 27° Sassari), Bianchi, D’Alessandro, Mair (s.t. 36° Cafferata), Chiarabini (s.t. 27° Ferrara); a disposizione Carpi, Bottino, Gagna, Molinari, Fenoglio, De Benedetti.

La Caronnese guidata da Zaffaroni si è schierata con Del Frate, Manta (s.t. 6° Caverzasi), Lanini, Galli, De Spa, Rudi, Tanas (s.t. 22° Martino), Guidetti, Moretti (s.t. 32° Sansonetti), Corno, Barzotti; in panchina Mercuri, Testini, Giudici, Niesi.

Ha arbitrato Garofalo (Torre Del Greco) coadiuvato da Sciortino (Agrigento) e Cultrera (Catania).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.