IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cade, si frattura un femore e muore: “Mi ha spinto”. Giallo sull’incidente ad una 97enne

Sassello. Sarà l’autopsia disposta dal pm Ubaldo Pelosi a chiarire le cause della morte di una novantasettenne, S.T., che non ha superato un intervento chirurgico resosi necessario dopo che l’anziana era caduta fratturandosi un femore.

Proprio prima di entrare in sala operatoria la novantenne, per spiegare quello che era successo, avrebbe detto ai medici e famigliari: “Mi ha fatto cadere”. Una frase che ha lasciato qualche dubbio sull’incidente e ha convinto la Procura di Savona ad aprire un’indagine (che al momento è contro ignoti).

Oggi il medico legale eseguirà l’autopsia per stabilire se la frattura del femore possa essere compatibile con una spinta o meno. Nel frattempo i carabinieri hanno già avviato una serie di accertamenti ed eseguito anche un sopralluogo nella casa di riposo di Sassello dove S.T. era ospite per raccogliere alcune testimonianze.

Nei prossimi giorni i militari ascolteranno anche i medici del San Paolo e i familiari dell’anziana ai quali la donna avrebbe parlato dello spintone. Per il momento non è chiaro (gli investigatori mantengono il più stretto riserbo in questa fase dell’inchiesta) se la novantenne abbia anche fatto ai parenti il nome della persona che l’avrebbe fatta cadere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.