IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Serie D: l’Albenga travolge il temuto Busalla con un pesante +50 risultati

Albenga. Ieri sera al PalaMarco l’Albenga ha giocato l’attesa gara contro una tra le squadre più quotate del campionato: la Pallacanestro Busalla. L’incontro, valido quale recupero della nona giornata, rinviato a fine novembre per allerta meteo, è terminato con un risultato eloquente: 91 a 41.

I ragazzi guidati da coach Romano si sono preparati duramente per questo evento e ieri sera hanno dimostrato tutto il loro impegno, venendo ripagati, piegando una squadra ospite che, pagando alcune assenze, è parsa impotente al cospetto dei bianconeri.

La partita si annunciava da subito molto difficile. La formazione ingauna è entrata in campo con la giusta cattiveria e concentrazione ed è riuscita a prevalere sugli avversari praticamente dal primo quarto di gioco, imponendo un ritmo elevatissimo. Avanti 21-15 dopo 10′, gli albenganesi sono arrivati all’intervallo lungo sul +15 (40-25). Nella terza frazione di gioco hanno scritto la parola fine sull’incontro con un parziale di 28-9, cui è seguito un 23-7 nell’ultimo tempino.

Buona la percentuale di realizzazione sui tiri, ottima la difesa, travolgente la fase di attacco. Coach Romano, visibilmente soddisfatto, ha saputo mantenere concentrata la squadra per tutta la partita e il risultato non ha tardato ad arrivare: 50 i punti di scarto inflitti alla squadra ospite.

Da segnalare l’esordio in prima squadra di Alessandro Liboriani, playmaker classe 1998 che, nonostante la giovane età, fin da inizio anno ha saputo distinguersi per capacità nel settore giovanile, sia in Under 17 Elite che in Under 19 Elite.

L’allenatore Romano e il suo staff sono ora concetrati sulla prossima gara, ravvicinatissima. Infatti i bianconeri torneranno in campo domani, sabato 10 gennaio, sempre al PalaMarco, alle ore 20,45, per un’altra difficile prova contro la Pro Recco Basket, squadra molto solida in forte ascesa nell’ultimo periodo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.