IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anziana morta dopo una caduta in casa di riposo: slitta l’autopsia

Sassello. E’ stata posticipata a giovedì l’autopsia disposta dal pm Ubaldo Pelosi nell’ambito dell’inchiesta aperta per fare luce sulla morte di una novantasettenne, S.T., che non ha superato un intervento chirurgico resosi necessario dopo che l’anziana era caduta fratturandosi un femore nella casa di riposo di Sassello di cui era ospite.

L’esame autoptico doveva essere eseguito nel pomeriggio di oggi, ma a causa di un difetto di notifica è slittato a giovedì. Ad insospettire gli inquirenti sono state le parole pronunciate dalla novantenne prima di entrare in sala operatoria quando, per spiegare quello che era successo, avrebbe detto ai medici e familiari: “Mi ha fatto cadere”. Una frase che aveva convinto la Procura di Savona ad aprire un’indagine per omicidio colposo.

L’inchiesta, a differenza di quanto ipotizzato in un primo momento, non è contro ignoti, ma a carico di un’altra ospite della struttura di Sassello, una signora di 87 anni. Secondo gli elementi emersi finora sembra infatti che le due anziane non andassero d’accordo e fossero già state protagoniste di alcuni diverbi.

Alla luce di questi retroscena, la Procura ha voluto vederci chiaro e disporre l’autopsia che dovrà stabilire se la frattura del femore possa essere compatibile con una spinta o meno, ma anche l’esatta causa della morte (vista l’età della paziente infatti l’intervento alla gamba si preannunciava molto delicato).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.