IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ancora nessuna traccia di Edoardo Rossi, cresce l’angoscia dei famigliari fotogallery

Loano. Cresce l’angoscia dei famigliari di Edoardo Rossi, il 39enne tecnico informatico di Loano del quale si sono perse le tracce dal tardo pomeriggio di ieri nella zona di Punta Berta (Imperia). Questa mattina la moglie è stata a colloquio dai carabinieri che, insieme alla polizia e agli agenti della polizia municipale di Diano Marina, stanno cercando di rintracciare l’uomo.

ricerche scomparso

Gli investigatori hanno setacciato l’auto (che è stata posta sotto sequestro) in cerca di qualche elemento utile che possa contribuire a chiarire cosa sia successo nelle ultime ore, ma finora nessun indizio utile è saltato fuori. Le indagini proseguono a 360 gradi. Nelle ricerche del 39enne sono impegnate anche le unità cinofile dei vigili del fuoco e del soccorso alpino.

Rossi manca da casa dal tardo pomeriggio di ieri, quando gli agenti della polizia municipale e i carabinieri di Diano hanno segnalato ai vigili di Loano la presenza di un’auto lasciata con intralcio e in situazione “sospetta” nei pressi di Capo Berta.

Da un controllo è risultato che la macchina, di colore bianco, apparteneva a Edoardo Rossi, residente nella zona nel primo entroterra della cittadina rivierasca: a quel punto sono scattate le ricerche, finora senza successo.

Alcuni passanti hanno visto l’uomo parcheggiare l’auto intorno alle 17.15. Secondo quanto riferito, Rossi sarebbe sceso dalla vettura e si sarebbe diretto a piedi verso Diano Marina. Da allora, però, di lui si sono perse le tracce.

Edoardo Rossi, padre di un bimbo di 5 anni, è molto noto in paese sia per la sua attività (è tecnico informatico) che per la sua militanza nella Croce Bianca di Borghetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.