IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla biblioteca di Cairo tornano gli incontri di lettura per bambini

Cairo. Ricominciano domani alle 16.30 nella biblioteca di Cairo gli incontri di lettura creativa dedicati ai bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria.

I pomeriggi ritornano dopo la positiva conclusione del primo ciclo di appuntamenti chiusasi poco prima di Natale e che ha visto la partecipazione di circa quaranta bambini, i quali hanno preso in prestito ben 288 libri .

Dice Giorgia Ferrari, consigliere comunale con delega alla cultura di Cairo: “Il progetto ‘Sogno un luogo che si chiama biblioteca’ organizzato dall’amministrazione cairese e della biblioteca civica ‘Rossi’, con la collaborazione dell’associazione culturale ‘Scuola Buffo’, vuole far nascere il piacere di leggere sin nei bambini. Il libro è una porta aperta verso distese di fantasia che permettono di stimolare l’immaginazione dei giovani lettori. Ad ogni incontro la voce narrante di un volontario dell’associazione leggerà un libro, con il quale si toccheranno le culture di tutti i continenti per cercare di scoprirle attraverso il tema del viaggio e, dopo l’ascolto, la storia continuerà e si trasformerà con le invenzioni degli stessi bambini”.

Ogni bambino sarà poi incentivato a continuare un’attività di lettura anche a casa ed il libro viaggerà dalla biblioteca all’abitazione dei bambini uniti da una tessera segnalibro per il prestito
Gli incontri si svolgeranno il venerdì pomeriggio dalle 16.30 alle 17.45 nella biblioteca di Cairo.  La partecipazione è gratuita: basta prenotarsi entro il martedì precedente direttamente in biblioteca o telefonicamente al numero 019-50707308/310 o via mail all’indirizzo biblioteca@comunecairo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.