IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albissola Marina: domenica 18 gennaio inaugurazione nuovo centro di accoglienza

Più informazioni su

Albissola Marina. Domenica prossima 18 gennaio alle 11 dopo la Messa presieduta dal vescovo Vittorio Lupi nella parrocchiale di N.S. della Concordia ad Albissola Marina si terrà la benedizione e inaugurazione dei locali, attigui alla chiesa, che ospiteranno il nuovo centro di accoglienza femminile “La Casetta”.

All’evento, oltre al vescovo Lupi, al parroco, nonché direttore di Caritas diocesana, don Adolfo Macchioli saranno presenti anche le autorità locali. I costi di ristrutturazione dell’appartamento si aggirano intorno ai 50.000 euro: i lavori sono stati eseguiti secondo le autorizzazioni della Soprintendenza per le Belle Arti e nel miglioramento dell’efficienza energetica.

“La Casetta è un’occasione, un piccolo segno di attenzione e di inclusione verso chi è nel bisogno delle nostre comunità parrocchiali – spiega don Macchioli – l’accoglienza è rivolte a donne senza figli, italiane e straniere, che sono in momentanea difficoltà. Non si tratta di un’accoglienza di emergenza, per la quale esiste Casa Betania a Savona, ma di un’ospitalità di medio lungo termine, per persone che hanno già un discreto grado di autonomia”.

Quattro i posti disponibili della struttura. Le comunità parrocchiali di N.S, della Concordia (Albissola Marina) e Stella Maris (Albisola Superiore Capo) offriranno un servizio di volontariato e accompagnamento per condividere parte del loro tempo con queste persone, secondo le modalità già avviate in altri servizio della Diocesi. La Caritas aiuterà negli inserimenti, nel monitoraggio e accompagnamento delle le diverse situazioni: La Casetta è strettamente collegata con i servizi della Fondazione ComunitàServizi e opera in rete con i servizi del
pubblico e del privato sociale del territorio.

Per conoscere meglio come funzionerà “La Casetta” sono in programma tre incontri in questo mese di gennaio tutti con inizio alle 21 e tutti nel salone parrocchiale sopra la società “Santa Cecilia” di Albissola Marina. Primo appuntamento già domani con Daniela Zunino responsabile del Centro ascolto diocesano e con Claudia Calabria, responsabile dell’accoglienza femminile e del settore emergenza abitativa: ci aiuteranno a capire la tipologia delle persone ospitate e come si organizza un servizio di accoglienza. Il 21 e 27 gennaio incontro con i volontari di “Casa Emmaus” e dell’accoglienza notturna femminile “Casa Betania” per un confronto e un racconto della loro esperienza di accompagnamento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.