IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, una giornata per parlare di cyberbullismo con Telefono Azzurro

Albenga. Un corso di formazione sul cyber-bullismo. E’ quello che si terrà venerdì alle 16 a Palazzo Oddo ad Albenga organizzato dalle volontarie di Telefono Azzurro. L’incontro si terrà al terzo piano, in sala Don Balletto e vedrà Paola Bisio relazionare insegnanti e docenti sul tema del cyber-bullismo.

Secondo un’indagine di Sos Il Telefono Azzurro Onlus e Doxa Kids sui comportamenti dei ragazzi italiani, il fenomeno è conosciuto dall’80,3 per cento dei giovani, due su tre (il 29,2 per cento) conoscono qualcuno che ne è stato vittima e un adolescente su dieci ha provato in prima persona il cyber-bullismo.

“Siamo una ventina di volontarie – spiega Elena Pedon, referente per scuola e formazione di Telefono Azzurro di Albenga – Ci occupiamo di raccolta fondi durante le campagne nazionali organizzate da Telefono Azzurro, ma l’iniziativa principale sono i nostri laboratori gratuiti rivolti ai bambini e ai ragazzi, dalla scuola materna alla secondaria di primo grado”.

Tra questi, proprio il corso contro il bullismo telematico: “I laboratori sono sostanzialmente due: diritti e prevenzione contro il fenomeno del Bullismo. Ogni anno veniamo sommersi da richieste di intervento da parte delle scuole del territorio, da Pietra Ligure ad Albenga e da tutto l’entroterra. Cerchiamo di soddisfare al meglio queste richieste nonostante siamo in poche volontarie, formate per organizzare questi laboratori. Da diversi anni operiamo sul territorio, ma a volte abbiamo l’impressione che vi sia poca visibilità e che pochi conoscano il nostro impegno ‘silenzioso’. Certo i docenti apprezzano e ci dicono spesso che dopo aver frequentato i corsi e i nostri laboratori conoscono i loro alunni sotto un aspetto diverso, a volte più vero. Offriamo uno strumento formativo ed educativo che può essere utilizzato ed integrato nella programmazione formativa delle scuole”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.