IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, l’asilo “Roberto di Ferro” ottiene l’accreditamento della Regione. Vespo: “Risultato del lavoro di squadra” foto

Più informazioni su

Albenga. Il nido d’infanzia “Roberto di Ferro” di Albenga ha ottenuto l’accreditamento da parte della Regione.

Ad annunciarlo con soddisfazione è l’assessore ai servizi educativi Simona Vespo, che spiega: “Ieri il nido ha finalmente ottenuto dal Governo di Genova quell’accreditamento che consentirà una maggiore serenità e programmazione nel lavoro, ma anche di accedere a bandi e finanziamenti (sia regionali che europei) e fondi ai quali in precedenza era impossibile accedere. E’ un grande risultato e un successo per l’amministrazione Cangiano di cui mi onoro di fare parte”.

Di recente il nido è stato oggetto di alcuni lavori di manutenzione che hanno comportato la sostituzione di tutta la cancellata che protegge la struttura: ciò ha reso più sicuro il soggiorno dei bimbi all’esterno del centro.

La struttura è stata al centro di una serie di accurati controlli da parte dell’Asl e dei tecnici della Regione. L’esito è stato positivi: le verifiche della sicurezza hanno hanno fotografato non solo la qualità del nido, ma hanno fatto emergere anche alcune eccellenze, come il lavoro del personale: “Gli spazi sono luminosi, puliti, colorati con attenzione in modo da connotarli con caratteristiche del territorio per una specifica identificazione. E’ stata apprezzata la raffigurazione nei pannelli murali della tartaruga Emys e delle produzioni agricole della piana ed è stato riscontrato che il clima nell’asilo è sereno e vengono rispettate in pieno tutte le norme igieniche”.

Prima dell’accreditamento la struttura otteneva il rinnovo dell’autorizzazione ogni due anni: “Ora siamo più tranquilli – aggiunge Simona Vespo – E’ un risultato che è frutto di un grande impegno di squadra: va riconosciuto, infatti, l’ottimo lavoro svolto dagli educatori del nido, dei servizi educativi del Comune guidati dal funzionario Antonio Giordano e Cristina Bettarelli e di Veronica Sinopoli per il coordinamento pedagogico”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.