IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, ai “Fieui di caruggi” il premio internazionale “La ragazza di Benin city” foto

Più informazioni su

Albenga. Sabato pomeriggio a Genova nel palazzo della Commenda di Prè i “Fieui di caruggi” di Albenga riceveranno il premio internazionale “La ragazza di Benin City”, toccato nelle precedenti edizioni a Roberto Saviano, a Don Ciotti, a Giusi Nicolini (sindaco di Lampedusa), ad Amnesty International, a Don Gallo e allo scrittore nigeriano Wole Soyinka, Nobel per la letteratura nel 1986.

Il prestigioso riconoscimento viene assegnato a chi, in varie forme, favorisce la difesa dei diritti umani, la cultura della non violenza e la tutela delle donne.

I “fieui” riceveranno il premio dallo scrittore-giornalista Claudio Magnabosco e da Isoke Aikpitanyi, la nigeriana che, una volta liberatasi dal racket della prostituzione gestito dalla della mafia italo-africana, ha deciso di dedicare la sua vita alla difesa delle donne sfruttate.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.