IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Teatro Nuovo di Valleggia il trio Guatti-Ferrari-Orlando foto

Quiliano. Giovedì 5 febbraio appuntamento con il sesto concerto della Stagione Cameristica dell’Associazione Musicale Rossini. Al Teatro Nuovo Valleggia si esibiranno: Laura Guatti al flauto, Marco Ferrari al violoncello e Loris Orlando al pianoforte.

Il programma prende le mosse dalla più illustre tradizione classica e, scorrendo attraverso differenti volti del repertorio ottocentesco, approda al camerismo del secolo scorso. Illustre rappresentante del classicismo viennese, Haydn apre infatti il concerto con uno dei prodotti della tarda maturità, il Trio Hob. XV, n. 16, composto nel 1790 nell’imminenza del suo trasferimento londinese. Ancora in ambito tedesco ma di epoca romantica (1819), il Trio op. 63 di Weber, dove il flauto si fa corredo essenziale al canto lamentoso di un pastore, mentre l’analogo lavoro di Donizetti, opera di un compositore ancora in fase di formazione, offre già evidenti spunti melodrammatici.

Completa il concerto il Trio del compositore ceco Bohuslav Martinu, una composizione del 1944, testimonianza consapevole dei problemi linguistici del Novecento musicale, ma con lo sguardo rivolto soprattutto al passato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.