IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tiro con l’arco, Stella ha ospitato i campionati regionali: otto titoli per gli atleti locali

Stella. Nello scorso fine settimana la Compagnia Arcieri 5 Stelle ha organizzato il campionato regionale Targa della Liguria sul proprio campo di tiro in località Reverdita presso il comune di Stella, con la nutrita partecipazione di arcieri provenienti da tutta la regione.

La gara si è svolta, con la formula dei 70/50 metri round, in due giornate: sabato 7 per le classi giovanili (con distanze di tiro più corte) e domenica 8 in mattinata per le classi superiori sono stati assegnati i titoli di classe, mentre domenica pomeriggio, con gli scontri diretti, i titoli assoluti.

I risultati del campionato giovanile, nella gara di sabato, sono stati i seguenti. Nella classe Arco Olimpico Allievi maschile, dove hanno partecipato anche i savonesi Enrico Faro ed Alessio Negrini, si è laureato campione regionale Leonardo Ballone degli Arcieri Sarzana.

La classe Arco Olimpico Allieve femminile è stata dominata dalle ragazze locali, dato che Chiara Rebagliati si è aggiudicata il titolo regionale e Veronica Zuffi si è classificata seconda; inoltre, con l’apporto di Marta Aschero, le savonesi si sono classificate al primo posto aggiudicandosi anche il titolo come squadra.

Nella classe Arco Olimpico Ragazzi maschile è risultato campione regionale Andrea Piol dell’Associazione Genovese Arcieri, mentre Matteo Puppo, dopo aver fatto una bellissima gara, malgrado il polso “fasciato” per un infortunio e numerose applicazioni di ghiaccio effettuate dai gentilissimi militi della Croce Verde di Albissola, ha dovuto accontentarsi della terza posizione.

Chiara Misuri dell’Archery Club Ventimiglia ha vinto nella classe Arco Olimpico Ragazze femminile. Anche la classe Arco Olimpico Giovanissimi maschile è stata dominata dai Cinque Stelle, dato che Javier Emil Canazza ha vinto il titolo di campione regionale, Kristian Capponi si è classificato secondo e l’apporto di Sebastiano Enrico ha permesso la vittoria del titolo di squadra.

Ester Petterossi dell’Archery Club Ventimiglia ha vinto nella classe Arco Olimpico Giovanissimi femminile. La gara degli archi compound ha visto la vittoria di Simone Piras degli Arcieri Sarzana nella classe Allievi maschile, mentre Emanuele Lonis dell’Archery Club Ventimiglia si è aggiudicato il titolo nella classe Ragazzi maschile.

Domenica mattina si è svolta la gara per le classi superiori. Nella classe Arco Olimpico Senior maschile vi è stato il predominio degli Arcieri 5 Stelle con la vittoria di Aldo Zuffi, che ha fatto suo il titolo di campione regionale, seguito da Antonio Lamberti (secondo) e da Saber Ben Fekih Ali (terzo); di conseguenza i tre vincono anche nella classifica a squadre, mentre Gianmaria Losi, con un punteggio di tutto rispetto, si classifica al sesto posto. E’ doveroso segnalare che anche Saber Ben Fekih Ali ha dovuto gareggiare in condizioni non ottimali in seguito ad un incidente, pertanto, quando non si trovava sulla linea di tiro, era costretto a muoversi utilizzando una stampella.

Sara Violi degli Arcieri Sarzana ha vinto il titolo nella classe Arco Olimpico Senior femminile. Il predominio degli Arcieri 5 Stelle continua nella classe Arco Olimpico Master maschile, dove Emanuele Gibaldo vince il titolo regionale, mentre Mario Campi, Enrico Rebagliati, Fabrizio Canazza e Giorgio Briozzo occupano le seguenti quattro posizioni. Ben cinque Arcieri 5 Stelle nei primi cinque posti con la vittoria del titolo a squadre.

Nella classe Arco Olimpico Master femminile il titolo è appannaggio di Anna Cervini degli Arcieri del Golfo. Gli Arcieri del Tigullio vincono il titolo regionale nelle due classi dell’Arco Olimpico Junior con Alberto Ghiotto (maschile) e con Stella Rossi (femminile).

Nella specialità Arco Compound il bravo Enrico Lonis dell’Archery Club Ventimiglia si classifica al primo posto e porta la propria società al successo del titolo a squadre Senior maschile, mentre Sara Martini dell’Associazione Genovese Arcieri vince il titolo nella classe Senior femminile e la sua società primeggia tra le squadre.

Gli “inossidabili” specialisti dell’Arco Compound, Roberto Pasolini e Maria Rita Covaia della’Associazione Genovese Arcieri, si laureano campioni regionali rispettivamente nella classe Master maschile (dove ha partecipato anche il savonese Vittorio Pasqualotto) e Master femminile. Sempre nella specialità Arco Compound nella classe Junior maschile si impone Nicolò Savi degli Arcieri Sarzana, mentre Sara Noceti degli Arcieri del Tigullio vince nella classe Junior femminile.

Nel pomeriggio di domenica si sono svolti gli scontri individuali ad eliminazione per l’assegnazione dei titoli assoluti che hanno portato alla vittoria i seguenti campioni regionali: Leonardo Ballone degli Arcieri Sarzana (Arco Olimpico maschile), Sara Violi degli Arcieri Sarzana (Arco Olimpico femminile), Nicolò Savi degli Arcieri Sarzana (Arco Compound maschile), Maria Rita Covaia dell’Associazione Genovese Arcieri (Arco Compound femminile).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.