IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sollevò con il trattore l’auto del rivale e la gettò fuori strada: patteggia 10 mesi

Roccavignale. Dieci mesi di reclusione. E’ la pena patteggiata questa mattina dal quarantenne di Montezemolo, F.T., finito a giudizio per direttissima con l’accusa di lesioni aggravate intenzionali per aver buttato fuori strada l’auto di un conoscente. L’uomo ha ottenuto la sospensione condizionale della pena e la revoca immediata delle misura cautelare (aveva l’obbligo di dimora fuori dalla provincia di Savona).

Nella scorsa udienza l’imputato, difeso dall’avvocato Monica Ponti, aveva manifestato l’intenzione di risarcire la parte offesa, F.D., di 43 anni, e il procedimento è stato riaggiornato a questa mattina quando è stato definito il patteggiamento.

F.T. era stato arrestato il 13 marzo scorso. Quella mattina, in località Strada, a Roccavignale, la Golf guidata da F.D. era uscita di strada dopo uno scontro con un trattore. Inizialmente lo schianto era apparso come un normale incidente, ma i successivi accertamenti dei carabinieri avevano permesso di scoprire che si trattava di un gesto volontario. L’autista dell’auto, che era stato letteralmente sollevato e fatto scivolare nella scarpata a bordo strada, se l’era cavata con una prognosi di 5 giorni.

Il conducente del trattore era invece stato arrestato. Secondo i militari all’origine del gesto ci sarebbero stati alcuni screzi ed incomprensioni nati tra i due conoscenti per questioni relative alle rispettive famiglie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.