IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, un gruppo di animalisti contro i Verdi: “Delusione, abbiamo buttato via il voto”

Più informazioni su

Savona. Gli animalisti contro i Verdi, accade anche questo. Non una spaccatura a livello nazionale, ma una frattura savonese, dal momento che è arrivata in redazione una lettera, firmata da alcuni animalisti della città della Torretta, in cui si legge un preciso attacco.

“E noi che pensavamo che i verdi fossero morti – esordiscono il gruppo di animalisti – dopo aver fatto il pieno dei voti degli animalisti alle passate elezioni comunali di Savona. Eccoli resuscitati a parlare di cani. No, naturalmente non a favore dei cani ma contro le loro deiezioni. A fare proposte concrete?
No, a chiedere solo di sanzionare – giustamente – chi non raccoglie i loro bisogni”.

“In tutta queste legislatura non li abbiamo visti o sentiti una sola volta fare qualcosa per gli animali e gli animalisti o a sostenere una delle tante battaglie che le associazioni portano avanti di
fronte ad un’amministrazione sorda ed indifferente. Che delusione, abbiamo davvero buttato via il nostro voto”, conclude il gruppo di animalisti amaramente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da optimist

    Voler bene ai cani non vuol dire lasciare che sporchino ovunque. Anzi chi vuol bene agli animali e rispetta il prossimo si preoccupa di lasciare pulita la città. Chi se ne frega di tutti è bene che venga sanzionato…come avviene in tutti i paesi civili.

  2. Scritto da Mauro Brunetti

    Come membro savonese dell’esecutivo regionale dei Verdi mi piacerebbe potere avere un incontro con questi “animalist” non meglio precisati. Fanno parte di un’associazione? Hanno mai provato a contattare i nostri rappresentanti per fare presenti i problemi che ritengono di dovere portare all’ordine del giorno ? La consigliera Pongiglione si è sempre dimostrata più che disponibile ad incontrare i cittadini dimostrando in numerose occasioni una grande sensibilità verso i problemi a lei sottoposti e sollevandoli nelle commissioni consiliari o in consiglio comunale; è mai stata interpellata da questi signori ?
    Come d’abitudine io mi firmo e metto la faccia in tutte le discussioni in cui entro, mi piacerebbe che anche gli altri facessero altrettanto soprattutto se avanzano critiche infondate e ingiustificate a mezzo stampa. Mi auguro anche che IVG da testata giornalistica seria abbia controllato quanto scritto prima di pubblicarlo. Personalmente intrattengo ottimi rapporti con molte persone dell’ENPA che mai hanno manifestato un simile disagio nei nostri confronti, dimostrando anzi vicinanza e simpatia anche alle recenti elezioni europee. Un’ultima considerazione sulla tempistica di questo strano episodio che accade proprio all’indomani delle dichiarazioni della consigliera Pongiglione su Tirreno Power; il dubbio resta:che il tiro al piccione continui ???? Probabilmente, come a livello nazionale, arreca disturbo la voce libera dei verdi che non hanno problemi a denunciare quanto accade a danno della salute dei cittadini e appare un’ottima soluzione suggerire velatamente di occuparsi di deiezioni canine anzichè di carbone
    Mauro Brunetti
    Federazione provinciale dei verdi SV