IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona: l’ultraciclista Alessandro Colò fa tappa in piazza Sisto IV nel suo viaggio verso Città del Vaticano

Più informazioni su

Savona. Domani, domenica 8 giugno, il presidente della Consulta Savonese dello Sport, Dario Lavagna, incontrerà, intorno alle ore 9,20 in piazza Sisto IV a Savona, Alessandro Colò, protagonista del Tour “Vivere da Campione” edizione 2014.

Lo sportivo, partito il 2 giugno 2014 da Milano, attraverserà circa 190 Comuni per arrivare a Città del Vaticano, dove ricerverà la benedizione di Papa Francesco, il 22 giugno 2014.

Anche il Comune di Savona ha concesso il proprio patrocinio a questa iniziativa con significati sportivi e sociali.

Il tour “Vivere da Campione” edizione 2014 è un’iniziativa no profit che si propone di veicolare il pensiero di Papa Wojtyla, un “papa sportivo”, che ha sempre indicato l’attività agonistica come un mezzo di crescita interiore e un invito all’altruismo. “Un atleta deve essere non solo un campione nello sport, ma anche un modello di umanità”, diceva.

L’annuncio ufficiale è stato dato in anteprima durante l’apertura dell’87ª adunata degli Alpini, che da sempre difendono i deboli e i bisognosi e fanno dell’umiltà la propria forza.

L’ultraciclista Alessandro Colò, vincitore, nella sua categoria, della più nota e più lunga gara endurance al mondo, la RAAM, percorrerà, pedalando in segno di speranza, tutta l’Italia in soli venti giorni.

Colò, primo assoluto alla Fireweed Alaska, considerata da molti la sfida più estrema al mondo, primo di categoria 50-59 e record terzo posto assoluto alla RAO (Race Across Oregon, un vero girone infernale) e guinness man per aver percorso circa 9.000 km su una bike stazionaria in 280 ore no-stop, è pronto a stringere migliaia di mani e dimostrare quanto la forza di volontà possa essere determinante nella nostra vita.

Trattandosi di un evento senza fini di lucro, le spese e le necessità che questo fantastico viaggio attraverso “La Grande Bellezza Italiana” comporta, saranno coperte da aziende che condividono e sposano lo spirito e i valori del Tour.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.