IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona calcio, mister Corda: “Amareggiato ma il presidente al telefono ha smentito”

Savona. Aria di burrasca in casa Savona. Dopo le parole del presidente Dellepiane riportate da organi di stampa, mister Corda risponde telefonicamente dalle vacanze con una dichiarazione stringata: “Ho sentito telefonicamente il presidente.

Sono rimasto molto amareggiato dalle sue parole ma il presidente stesso mi ha garantito che buona parte delle affermazioni riportate non corrisponde al vero. Ora aspetto la smentita. Solo se non arrivasse direi come la penso io”.

Sempre più complicato capire il futuro biancoblù ma sembra vicino il punto di non ritorno tra il cavaliere e l’allenatore biancoblù.

Il numero uno biancoblù, infatti, da un lato ha detto che “il budget è quello e l’allenatore si metta il cuore in pace” e, dall’altro, ha messo limiti chiari all’operatività di Corda dicendo che “non avrà più mano libera di muoversi a 360°”.

Un “commissariamento” che, a detta del tecnico, sarà smentito dallo stesso presidente ma, intanto, il tempo passa e sul mercato la situazione diventa sempre più complessa.

Partiti Aresti, Altobello e Virdis, inoltre, anche Cesarini, Marconi, Gentile e Demartis sembrano destinati a lasciare la casacca biancoblù chiudendo un ciclo che ha dato tante soddisfazioni ai tifosi con prima la salvezza in Seconda Divisione e, poi, la storica promozione e l’accesso ai play off.

Difficile parlare in queste ore di mercato. Che ci siano interessamenti da parte di varie squadre sul futuro di Corda è cosa risaputa; che i calciatori si stiano accasando altrove, anche.

L’unica a poter fare chiarezza è la società e, nello specifico, il cav. Dellepiane. Dica una volta per tutte, senza tema di smentite, cosa intende fare per il futuro e, se del caso, prenda le decisioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.