IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, 41enne trovato morto in via Genova: ipotesi gioco erotico finito in tragedia foto

Savona. Un uomo di 41 anni, Stefano Di Bartolo, è stato trovato morto soffocato all’interno della sua abitazione in via Genova, nella zona di Valloria.

polizia scientifica

A fare la macabra scoperta, intorno alle 16.30, i vigili del fuoco, chiamati dal fratello che da più di due ore non riusciva a mettersi in contatto con lui. Sul posto è immediatamente intervenuta prima una volante della polizia di stato e successivamente la squadra mobile, a cui sono affidate le indagini per cercare di chiarire la dinamica della tragedia.

Sull’accaduto gli investigatori al momento mantengono il massimo riserbo, anche se pare certo che la morte sia sopraggiunta per asfissia dovuta alle corde con cui il 41enne era legato. Ancora non è chiaro se si sia trattato di un suicidio o di un incidente: l’uomo, infatti, era solo in casa e con la porta chiusa a chiave, ma alcuni particolari, come la posizione delle corde e l’abbigliamento, sembrano suggerire uno scenario ben definito.

Anche l’utilizzo di alcune carrucole lascia ipotizzare la presenza di qualcun altro nell’abitazione al momento della tragedia: ed è proprio su questa persona che si concentrano ora gli sforzi della squadra mobile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da zenzero

    Scusate eh.. Ma quando si parla di un pedofilo, un ladro, un essere pericoloso per la società non mettete nemmeno le iniziali… In questo caso, oltre a come e cognome anche dettagli strettamente personali che vi sareste potuti risparmiare… Io non so.. Un po di delicatezza quando sarebbe il caso…