IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salta la rete Wind-Infostrada in tutta Italia, il #winddown ferma IVG e 50 mila savonesi

Più informazioni su

Il Vostro Giornale è stato irraggiungibile per tutta la mattina e buona parte del pomeriggio per un problema che ha interessato tutta la rete nazionale di Wind-Infostrada. L’Hashtag #winddown è diventata rapidamente un trending topic su twitter proprio a dimostrare l’entità del disservizio.

Un guasto tecnico per l’operatore usato da quasi un italiano su quattro. Bloccata anche una delle più grandi server farm italiane, quella di Wind in viale Ortles a Milano che oltre ad Ivg.it, Genova24.it e tutti i server della Edinet ospita siti nazionali come Libero, quelli di Gardaland e Radio Maria o il blog di Beppe Grillo. Un problema che quindi ha interessato un gran numero di siti italiani, tutti quelli in qualche modo collegati alle infrastrutture dell’operatore arancione. Muti i telefonini di circa 40 mila savonesi che usano l’operatore reclamizzato da Fiorello e Panariello.

Allo stesso modo grossi disservizi sono stati registrati anche da tutti gli utenti che nella propria abitazione o nei propri uffici utilizzano una linea fornita da Infostrada, con connessione a singhiozzo, blocchi totali e caselle di posta non funzionanti. Impossibile avere spiegazioni o previsioni sui tempi di ripristino: migliaia le chiamate al servizio clienti, che poco dopo ha iniziato a respingere le telefonate per la mole eccessiva di contatti.

Anche Ivg, che poggia le sue “fondamenta informatiche” in questa server farm, è stata irraggiungibile dalle 10.30 di questa mattina fino ad ora. La redazione si scusa con tutti i lettori per non aver potuto garantire il tradizionale servizio di informazione con la tempestività che cerchiamo sempre di fornire.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.