IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raid vandalici a Villapiana: 31enne condannato a due mesi di reclusione convertiti in 164 giorni di libertà vigilata

Savona. La settimana scorsa è stato arrestato con l’accusa di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale dopo essersi reso protagonista di un raid vandalico nel quartiere di Villapiana. Questa mattina un trentunenne originario del Burkina Faso, Karim Tapsoba, che per quell’episodio era finito a giudizio per direttissima è stato condannato ad una pena di due mesi e 20 giorni di reclusione che però è stata convertita in 164 giorni di libertà vigilata.

L’uomo, che era stato rimesso in libertà già la mattina dopo l’arresto, non dovrà rispettare alcuna misura cautelare. Non è la prima volta che Tapsoba si rende protagonista di simili episodi: i poliziotti della Questura lo hanno arrestato già tre volte e sulle sue spalle grava anche una denuncia a piede libero della polizia municipale che lo ritiene responsabile di un raid incendiario contro una decina di cassonetti dei rifiuti nei quartieri di Santa Rita, Villapiana e Lavagnola.

L’ultimo episodio, quello che mercoledì scorso gli è valso l’arresto, era invece avvenuto tra piazza Bologna, via delle Trincee e via dei Del Carretto dove, secondo l’accusa, Tapsoba aveva danneggiato una dozzina di auto e moto parcheggiate in strada. L’uomo una volta fermato dagli agenti, che erano stati allertati da alcuni residenti della zona, aveva pensato bene di scagliarsi anche contro di loro. Una volta portato in Questura aveva anche danneggiato gli arredi degli uffici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Teresio Martini

    Come vengono puniti in Burkina Faso i vandali? Probabilmente li fustigano sulla pubblica piazza. Visto che non possiamo rimandarli a casa almeno applichiamo nei loro confronti le leggi del loro paese.

  2. JackRusselTerrierSavona
    Scritto da JackRusselTerrierSavona

    Ma ci rendiamo conto in che mondo viviamo….

  3. Scritto da yogsototh

    spero che il prossimo raid vandalico e raid incendiario lo faccia contro il giudice che lo ha messo in libertà invece che rimandarlo al suo paese…..