IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quiliano, Nicola Isetta vara la giunta-ombra: decise le “deleghe” per i consiglieri di minoranza

Quiliano. Nicola Isetta sindaco; Matteo Aliprandi “assessore” a Sviluppo Economico, Bilancio e Urbanistica; Americo Di Giovanni a Lavori Pubblici e Ambiente; Nadia Ottonello a Servizi Sociali, Politiche Giovanili, Cultura e Sport. Ecco la “giunta-ombra” varata dalla lista Progetto Comune dopo la sconfitta di misura patita nell’ultima tornata elettorale.

“L’importante consenso elettorale – in pratica il 50% dei votanti – che ha abbiamo ottenuto, il progetto di governo che abbiamo proposto alla nostra comunità e ‘il passo lento’ ripreso dalla nuova amministrazione comunale ci ha obbligato ha organizzarci per giocare un ruolo attivo ed efficace in consiglio comunale e per la nostra comunità”, spiegano dalla lista di Isetta.

“Lo facciamo consapevoli che, per pochi voti, il nostro gruppo Progetto Comune è gruppo di minoranza in consiglio – precisano – Siamo consapevoli di non avere la possibilità di svolgere attività esecutiva e gestionale e di non poter realizzare nel metodo e nella sostanza progettuale quanto avevamo previsto”.

La linea d’azione è chiara: “In coerenza con i contenuti del nostro progetto svolgeremo con metodo una attività organizzata di report sull’attività dell’Ente, di approfondimento e di proposta esprimendo le nostre critiche sui contenuti che non condivideremo. La nostra attività sarà rivolta anche ad un costante rapporto con i cittadini”.

E per farlo in modo più efficace hanno scelto di organizzarsi in una struttura chiamata “Progetto di governo Comune”, nella quale la prima figura di riferimento e di coordinamento sarà proprio il capogruppo Nicola Isetta: avrà il compito di supportare i tre consiglieri comunali, ognuno dei quali avrà il compito di gestire un settore d’attività.

A Matteo Aliprandi saranno quindi affidati i settori Sviluppo Economico, Bilancio, Tributi, Urbanistica, Patrimonio, Farmacia Comunale, Commercio e Regolamenti; Americo Di Giovanni sarà il riferimento per quanto riguarda Problematiche frazionali, Promozione e valorizzazione del territorio, Agricoltura, Trasporti Pubblici, Ambiente, Protezione Civile e Lavori Pubblici; infine Nadia Ottonello avrà il compito di occuparsi di Associazionismo e Volontariato, Cultura, biblioteca, Servizi Sociali, Ufficio Casa, Politiche Giovanili, Pari opportunità, Servizi Demografici, Gemellaggi, Sport e Pubblica Istruzione.

Ma ci sarà da fare anche per chi sarebbe stato in consiglio in caso di vittoria ed invece è dovuto rimanere fuori: “Progetto di governo Comune” avrà infatti come riferimento organizzato il “gruppo allargato” della lista, e come supporto operativo i componenti dei vari gruppi di lavoro di Progetto Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.