IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Non solo cervelli, anche i cinghiali in fuga: balleranno a Vinadio, nasce “Fortissimo”

Bardineto. Le vicissitudini del festival Balla coi cinghiali sono note: l’evento, nato quasi “per scherzo” da un gruppo di amici e diventato anno dopo anno un evento in grado di attirare nell’entroterra savonese oltre 80 mila persone, è fermo dal 2011.

Le speranze di trasloco nella zona della Paleta di Cairo erano svanite nel mese di marzo, ma sin dall’annuncio ufficiale gli organizzatori avevano lasciato una porta aperta a tutti i fan. E questa mattina attraverso la pagina facebook è arrivato l’annuncio: BCC riparte dal festival di Etnoforte che si svolge al Forte Albertino di Vinadio in provincia di Cuneo.

“Oggi il Buongiorno sarà più buono degli altri, finalmente possiamo annunciarvi che come promesso questo agosto non vi lasceremo a digiuno di musica e cose belle!”. Inizia così il messaggio, corredato dalla locandina con le date dell’evento: e il periodo è proprio lo stesso, ovvero il week end dopo ferragosto, dal 21 al 23.

Ancora pochi i dettagli su chi si esibirà, ma la ricetta anticipata è proprio quella che ha reso “Balla” un must per gli appassionati del genere. “Tre giorni di concerti, dj-set, mostre, artigianato, laboratori, buon cibo e tanto altro ancora, con possibilità di campeggio in una location pazzesca, un vero forte del 1834 tra le bellissime montagne della Valle Stura. Per l’illustrazione e il design quest’anno ci siamo fatti dare una mano dai ragazzi di Parcodiyellowstone”.

Il nuovo evento, che si chiamerà “Fortissimo”, sarà in pratica la fusione di Balla Coi Cinghiali e “Etnoforte”, organizzato dal Nuvolari Libera Tribù negli scorsi anni proprio nel Forte Albertino di Vinadio. “Sfumata la possibilità anche per quest’anno di riproporre il festival, abbiamo accolto con piacere l’invito del Nuvolari a collaborare per dare vita insieme a un nuovo evento fatto di musica, arte e buon cibo, il tutto in una splendida location – afferma Simone Marcenaro, Presidente dell’Associazione Balla Coi Cinghiali – ‘Fortissimo’, benché più intimo, sarà come Balla coi Cinghiali, un evento da vivere h24, con incontri letterari, laboratori artistici, escursioni e molto altro a partire dal mattino fino a sera, quando prenderanno il via i live con importanti artisti italiani e non solo”.

Simile entusiasmo si respira nelle parole di Alberto Castoldi del Nuvolari Libera Tribù, che dal 1993 è punto di riferimento musicale estivo della provincia di Cuneo: “Nuvolari e Balla Coi Cinghiali insieme. Due storie, la medesima passione. Per costruire insieme un festival di respiro europeo”.

L’incubo è quindi diventato realtà: BCC è “emigrato” verso una location migliore, ennesima occasione sprecata per un territorio, quello savonese e ligure, dove sempre più spesso vince il mugugno e la polemica contro la voglia di fare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. elTANO
    Scritto da elTANO

    beh ma allora chiudiamo il campionato di calcio,a me fa schifo e ci costa in forze dell’ordine tutte le domeniche…..giro d’italia?col cazzo! troppe ambulanze e poi intralciano il traffico si dopati di merda! beh caro folgore se ragionassimo tutti cosi nessuno farebbe piu’ nulla!

  2. FOLGORE
    Scritto da FOLGORE

    @elTano, vedi da un’associazione di quella caratura e grandezza, così come qualsiasi ONLUS (obbligate per legge a chiudere il bilancio a 0€), che pubblicizza ogni cosa sul proprio sito, peraltro puntuale nel pubblicizzare iniziative, abbigliamento eccetera, mi aspetto che possa dedicare un umile link alla voce “bilancio manifestazioni” riportando un esploso delle voci di costo e di ricavo, inoppugnabili e chiare, o è chiedere troppo?!
    Tu per pagare le tasse, depositi la dichiarazione dei redditi oppure aspetti che sia la finanza a bussarti alla porta chiedendoti quanto guadagni e quanto spendi?
    Mi duole darti una brutta notizia ma non tutti fanno i commercianti, nè a Bardineto nè in Provincia di Savona, a me fa piacere che i commercianti guadagnino, il problema è che io come altri migliaia di persone non siamo commercianti e non abbiamo un attività a Bardineto ma paghiamo le tasse ugualmente e da quelle sono usciti i soldi per finanziare il servizio navetta ad esempio e altre cose.
    Penso sia un nostro diritto sapere visto che seppur in minima parte abbiamo finanziato la cosa, costi e ricavi no?!
    La domanda comunque è uguale anche per te:”Gli altri abitanti e il Comune in sè quali benefici ha avuto?” aspetto fiducioso una risposta articolando punto per punto!
    PS quando la smetteremo con la logica, c’è gente che spreca di più, ci sono cose più gravi ecc? E’ come dire visto che i mafiosi ammazzano centinaia di persone perchè attaccarsi ad uno che ne ammazza una sola?

  3. elTANO
    Scritto da elTANO

    caro folgore se vuoi sapere i conti,va a bussare alla porta dell’associazione e se hai curiosita’ di quali benefici economici hanno avuto i commercianti di bardineto basta farsiun giro e domandare a qualche commerciante di li. Capisco che lo spreco di denaro pubblico infastidisca, ma prima di scagliarti contro gente che come volontariato prova a creare un evento nel meglio delle sue possibilita’ cercherei di prendermela con chi realmente spreca denaro….prova a paracadutarti in regione o a roma.

  4. FOLGORE
    Scritto da FOLGORE

    @dickdastardly, meglio che ti accontento subito casomai ti lamentassi che non sono stato puntuale, ah poi fammi sapere chi ha vinto sul forum! Beh sono contento che addirittura i forum si occupino di me, onestamente mi risulta difficile capire come mai tante persone indaffaratissime, piene di buone intenzioni ed estremamente superiori a me sia moralmente che intellettualmente si scopra poi perdano tempo a commentare, a rispondere e a scommettere su uno “spandiletame, ecc ecc”.
    Bravi vivi e fatti conoscere per le tue cose, non lanciarti a fare il veggente su chi sono, su cosa so o non so, su cosa faccio o su come esprimo i miei pareri.
    Se davvero sapessi le cose su di me, sapresti che io ho sempre difeso la festa da chi la accusava di essere un covo di drogati, ho sempre detto di aver apprezzato la manifestazione quando ci sono venuto e la musica, quel che non tollero è il piagnucolare miseria, il ricatto del “o mi dai quel che mi serve o vado altrove”, la storia che tutto sia dovuto.
    Io sono venuto alla prima edizione e alle ultime 2 0 3 constatando un enorme cambiamento della festa, vedendo numerose infrastrutture in più, peccato non abbia visto l’eguale cambiamento nel paese, ora visto che ti sei fatto il mazzo e che pare tu sappia tutto illustrami punto per punto quale è stata la ricaduta sul paese ospitante e sulla provincia di questa festa? Lascia perdere la pubblicità, che vuol dire tutto e niente, dimmi visto che la provincia ha usato 240.000€ di soldi provenienti da tutti i comuni, ad esempio Andora piuttosto che Varazze cosa han ricevuto come giovamento? Se usi soldi DI TUTTI devi dare un ritorno A TUTTI, come mi insegnano i soloni democratici sinistrorsi!
    Non è una novità che ogni anno si siano susseguiti i piagnistei che invocavano alla mancanza di denaro (non a caso il servizio navetta è partito solo dopo l’emolumento della provincia). Visto che dico balle, dimmi tu dove posso trovare un bilancio dettagliato in ogni sua voce di ogni edizione di BCC, (io non li ho citati ma non mi pare lo abbia fatto nemmeno tu a supporto delle tue tesi) almeno viene fugato ogni dubbio!
    Io come detto in passati post ho spesso usufruito di servizi vuoi che ti dica quante volte ho ricevuto regolare scontrino? Oppure metti in dubbio anche questo?
    Concludo ribadendo che non ho nulla contro la manifestazione solo da cittadino della provincia non mi va di essere preso per i fondelli.
    Detto ciò buona vita e tante care cose, salutami quelli del forum!

    Redazione, ed eccone un altro iscritto per commentare i miei post, ora i partecipanti erano 80.000 aspettatevi un boom! Alla fine un riconoscimento ad honorem dovete darmelo ahahahah

  5. Bandito
    Scritto da Bandito

    Emma, perchè tu sei registrata con nome e cognome? Almeno stai zitta.