IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, due giorni di festa per la Bandiera Verde e per “Occhio ai Rifiuti”

Loano. Oggi e domani, nelle scuole loanesi, sarà issata la bandiera verde assegnata dalla FEE (Fondazione per l’Educazione Ambientale). La cerimonia di consegna, con la presenza del sindaco di Loano Luigi Pignocca, e dell’Assessore all’Ambiente Ino Tassara, si svolgerà in occasione delle due giornate di festa per la chiusura della gara amichevole Occhio ai rifiuti, promossa dall’Assessorato all’Ambiente in collaborazione con le scuole.

“Dopo la bandiera Blu, sulla nostra città, anche per quest’anno sventolerà la Bandiera Verde – dice Pignocca – Sono cinque le scuole che saranno premiate con il prestigioso riconoscimento internazionale: la scuola primaria dei plessi “Valerga”, “Milanesi” e dell’Istituto “S.M.G. Rossello”, e la Scuola per l’Infanzia “S. Stella”, “Amelia Giuseppina Pierucci” e “S.M.G. Rossello”. La cerimonia di consegna del vessillo si svolgerà con la presenza delle responsabili FEE (Fondazione per l’Educazione Ambientale). Da anni nelle scuole della nostra città sosteniamo progetti dedicati alla difesa dell’ambiente e l’assegnazione della Bandiera Verde rappresenta un importante traguardo”.

“La Bandiera Verde – spiega l’assessore Tassara – attesta l’impegno della comunità scolastica a ridurre il proprio impatto ambientale. Le scuole loanesi iscritte alla campagna annuale della rete delle Eco-School hanno costituito all’inizio dell’anno un eco comitato per ogni istituto, composto da rappresentanti delle scuole (dirigente, insegnanti, genitori), da rappresentanti del Comune (Assessore, Ufficio Ambiente,) e da organizzazioni del territorio (Comando Polizia Municipale). La FEE ha offerto un prezioso supporto nella realizzazione delle fasi del programma. Il percorso definito dai plessi scolastici ha tenuto conto delle differenti età degli alunni, muovendosi tra il gioco e la creatività nella scuola per l’infanzia e impegnandosi in azioni più consapevoli sulla raccolta differenziata nella scuola primaria”.

La festa Occhio ai Rifiuti ha preso il via questa mattina con la divertente animazione itinerante del Teatro dei Mille Colori che ha toccato alle ore 8.30 la Scuola Primaria “Valerga”, alle ore 9.30 la Scuola per l’Infanzia “S. Stella”, alle ore 10.30 la Scuola per l’Infanzia e la Primaria “S. M. G. Rossello”, alle ore 11,30 la Scuola per l’Infanzia “Amelia Giuseppina Pierucci” e infine alle ore 12.15 la Scuola Primaria “Milanesi”. Al termine dello spettacolo-animazione la consegna della Bandiera Verde.

Mercoledì 4 giugno, alle 10.00, nell’Arena Estiva Giardino del Principe, la festa proseguirà con la messa in scena dello spettacolo “Sogno di un Clown, re-ciclone e sognatore!”. Salvatore Stella del Teatro dei Mille Colori condurrà gli alunni delle scuole loanesi in un viaggio carico di emozioni e divertenti sorprese (ri)utilizzando oggetti di uso quotidiano. Al termine dello spettacolo si svolgerà la premiazione della tredicesima edizione di “Occhio ai rifiuti”. Per tutti ci sarà la maglietta e la matita che quando diventa troppo corta si può piantare in un vaso perché contiene un seme.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.