IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, record di furti di identità e frodi creditizie: 579 casi in tutta la Regione, 91 solo nella Provincia di Savona

Più informazioni su

In Liguria è boom di furti di identità e frodi creditizie. Crif, azienda specializzata nello sviluppo e nella gestione di sistemi di informazioni creditizie, parla di 579 casi denunciati nel 2013, collocando la regione al dodicesimo posto tra quelle con il numero più elevato di frodi.

Nella nostra Provincia di Savona sono state rilevate ben 91 frodi, 67 in quella di Imperia, La Spezia 99 e ben 322 nella Provincia di Genova che ottiene così la “maglia nera”.

I prestiti finalizzati rappresentano la maggior parte delle tipologie di finanziamento in oggetto (81,2% del totale), ma il dato preoccupante riguarda perlopiù le carte a saldo, che fanno registrare un +64,4% rispetto al 2012.

I numeri alti delle frodi, però, non coincidono con i guadagni ottenuti: le truffe si attestano soprattutto su importi minori (41,9% dei casi), quindi inferiori a 1.500 euro, molto gettonati per via dei rapidi tempi di erogazione e dei controlli meno attenti da parte delle autorità.

Altro dato interessante: sono gli uomini a subire più furti di identità, con un rapporto di 6 su 10. Le autorità ricordano ancora una volta di essere prudenti e di non rivelare mai le proprie password e i propri dati personali, cercare di non rispondere a mail di sconosciuti, e di usare la massima cautela quando si intende effettuare pagamenti tramite bancomat o carte di credito, soprattutto online.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sky72

    non aprite le mail……state attentissimi ai bancomat…….non rispondete a nessuno ………non andate a comprare se non accompagnati………non fermatevi con la macchina per troppo tempo…….non uscite mai di casa…..ma vi rendete conto cosa stiamo diventando grazie a tutti questi parassiti VOLUTI dai nostri cari politici?……e non contenti ne continuano a far entrare sia dal mare che dalla terra…….