IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, presentato nuovo periodico degli ingegneri. Questione Pos: “La legge non obbliga acquistare nulla”

Più informazioni su

Liguria. Riparte con una nuova veste, molte notizie, un taglio giornalistico e la voglia di “farsi sentire”, l’organo di informazione degli ingegneri della Liguria.

Il deciso invito, da parte del presidente della Federazione Regionale degli Ordini degli ingegneri della Liguria Maurizio Michelini, alla società e ai 7200 Ingegneri iscritti in Liguria: “Rappresentiamo l’eccellenza della cultura tecnica, quindi dobbiamo contribuire alle scelte politiche per lo sviluppo della Regione e del Paese, contestando ciò che non va e proponendo soluzioni semplici, concrete, efficaci e dettagliate”.

Leggendo la rivista si entra immediatamente nel merito di problematiche attuali e controverse, come la scadenza del 30 giugno per l’uso del POS da parte dei professionisti: “La legge non obbliga ad acquistare nulla; dice semplicemente che, oltre 30 Euro, dovranno essere accettati anche i pagamenti con carta di debito, se il cliente si rifiuterà di pagare con altri mezzi consentiti (assegno, bonifico, contanti fino a 999,99 Euro)”.

“A&B”, il periodico della Federazione Regionale degli Ordini degli ingegneri della Liguria, è appena uscito con 10 mila copie (viene spedito anche ad amministratori locali, stazioni appaltanti, scuole, associazionismo d’impresa, consumatori, sindacati, gruppi politici, media, ecc.) e diffuso via web sul sito:

Il giornale, diretto dal giornalista Gianfranco Sansalone, esce completamente rinnovato nella grafica e nei contenuti, e sulla spinta del rinnovamento del gruppo dirigente punta a far sentire la voce della categoria per “portare i temi dell’ingegneria, con taglio giornalistico, a un target allargato e contribuire al dibattito sulle scelte che toccano i cittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.