IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, nuova intesa fra Siae e Agenzia delle Entrate: più tutela a chi è in regola nello spettacolo

Più informazioni su

Si rinnova, in Liguria, l’intesa tra Agenzia delle Entrate e Siae (Società italiana degli autori e degli editori) finalizzata a favorire una maggiore efficacia operativa ed una tutela più incisiva degli operatori dello spettacolo in regola. L’accordo è stato firmato da Alberta De Sensi, Direttore regionale della Liguria dell’Agenzia delle Entrate, e da Patrizia Picardi, Direttore interregionale della Siae per il Piemonte, la Valle d’Aosta e la Liguria.

Il nuovo protocollo punta a facilitare lo scambio di informazioni tra i due enti e prevede una serie di attività coordinate sia sotto il profilo dell’analisi dei soggetti con maggiore rischio di irregolarità amministrative e fiscali sia di quello della pianificazione e dell’esecuzione dei controlli congiunti.

I controlli coordinati o congiunti riguarderanno, in parte, i soggetti che organizzano o gestiscono attività di spettacolo o intrattenimento. A seconda dei casi, saranno mirati a rilevare, oltre al puntuale adempimento degli obblighi fiscali, il numero delle presenze, il puntuale rilascio dei titoli di accesso agli spettatori, la corretta certificazione delle altre prestazioni e la documentazione degli eventuali ulteriori servizi, quali sponsor, pubblicità e riprese televisive.

La base informativa della Siae, inoltre, consentirà all’Agenzia delle Entrate di acquisire elementi probatori per accertare l’Iva e l’imposta sugli intrattenimenti dovuta dai soggetti economici del settore quali, ad esempio, spettacoli cinematografici, teatrali, sportivi, mostre e discoteche. I controlli coordinati, infine, serviranno per smascherare i soggetti che, svolgendo concorrenza sleale verso gli operatori regolari, beneficiano indebitamente del regime fiscale forfetario previsto per gli enti associativi senza scopo di lucro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.