IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, picchia la propria ragazza e minaccia di ferirsi alla vista degli agenti: fermato foto

Finale Ligure. A Finale Ligure, in via Genova, poco dopo le 15,30, è scoppiato un diverbio tra due giovani fidanzati.

L’uomo, un tossicodipendente, ha perso le staffe e ha iniziato a malmenare la ragazza. Sul posto sono prontamente giunti gli agenti della polizia municipale finalese, con l’intento di porre fine alla lite prima che degenerasse.

Alla vista degli agenti, l’uomo, brandendo un coltello, ha cominciato ad infliggersi lievi ferite minacciando, nel caso i poliziotti non se ne fossero andati, di tagliarsi in maniera più profonda. Dopo aver parlato a lungo, ha desistito dal suo intento.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, le autoambulanza di Pietra Soccorso e della Croce Bianca finalese e l’automedica del 118.

L’uomo, al termine del diverbio, ha accusato un malore a causa del caldo e del sangue perso, pertanto è stato trasportato al Santa Corona. I medici del 118 e del pronto soccorso, tuttavia, non ritengono che via siano i presupposti per il trattamento sanitario obbligatorio. Per lui è scattata una denuncia a piede libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ghigu76

    Se si fosse inflitto ferite gravi invece che lievi,sarebbe stato sicuramente meglio!!