IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Finale Ligure prima e dopo”: dalla terza pubblicazione del volume ricavati 8 mila euro donati alla Rsa

Più informazioni su

Finale L. Sono ottomila gli euro ricavati, attualmente, dalla vendita della terza pubblicazione (di cui sono in circolazione ancora circa 150 copie) del volume “Finale Ligure prima e dopo” di Raffaele Campese. I soldi sono già stati consegnati e tradotti in materiale estremamente utile per la Residenza Protetta di Via della Pineta.

“Colgo l’occasione per ricordarvi, se ce ne fosse bisogno, che grazie alla vostra generosità, rispettivamente nel 2007 e nel 2009, con gli introiti della prima e della seconda pubblicazione abbiamo climatizzato il terzo e il quarto piano. Contenti? Sì e no, a mio avviso, in quanto il ‘vero bene’ va fatto in silenzio, come hanno fatto e fanno decine, centinaia di persone. Ma non avevamo altra possibilità” spiega l’autore del volume.

“Poiché non abbiamo potuto agire senza esporci, rallegriamoci, insieme, fino in fondo e diciamo, a voce alta che dal 2007 al 2009 abbiamo raccolto ben oltre 20000 euro, in spirito e volontà di collaborazione con gli Amministratori che hanno accompagnato, negli anni, la nostra iniziativa. Grazie a tutti voi, quindi, sono riuscito a realizzare un mio antico progetto: fare qualcosa per la città in cui ho vissuto 69 dei miei 72 anni, in cui ho svolto (credo e spero con umiltà, e chiedo scusa, pur tardivamente, a chi dovessi aver deluso ) la professione di insegnante. 44 anni indimenticabili con la soddisfazione, impagabile, di aver visto, tra i banchi, prima i padri e poi i figli. E a tutti ho sempre raccomandato di seguire, quali stelle polari della loro futura vita sia di uomini che di cittadini, il rispetto e la coerenza” conclude Campese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.