IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emodinamica h24 nell’ordine del giorno del Consiglio di Giustenice. Rozzi: “Ci batteremo con tutti i mezzi”

Giustenice. Anche Ivano Rozzi, già sindaco di Giustenice, mostra grande preoccupazione per il servizio di emodinamica non garantito nelle ore notturne all’ospedale pietrese di Santa Corona. L’ex primo cittadino ha presentato, quindi, un ordine del giorno proprio su questo argomento, da affrontare nella prima seduta utile del Consiglio comunale.

Nel documento depositato da Rozzi si legge: “E’ l’ennesimo gravissimo episodio di malasanità, ritenuto che il Santa Corona è un Dea di II livello e, come tale, non può non avere l’emodinamica aperta h24. Garantire questo servizio significa scongiurare altre tragedie”.

“Non è pensabile – prosegue Rozzi – che vengano posti limiti alla funzionalità di un servizio di eccellenza medica ‘salva vita’ privando così i nostri cittadini di una preziosa risorsa indispensabile alla loro salute. Il trasporto alla più vicina sede di emodinamica di Savona comporta il prolungamento dei tempi di intervento su pazienti già in gravi condizioni”.

“Il Consiglio impegna la Giunta comunale a battersi, qualora necessario, a supportare le iniziative territoriali, di qualsiasi colore politico esse siano, affinché il reparto di Cardiologia – emodinamica del Santa Corona sia operativo h24”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.