IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emandamento sulla responsabilità dei magistrati: Vazio replica a Ciangherotti

Più informazioni su

Albenga. Responsabilità dei Magistrati: l’onorevole Franco Vazio replica alle accuse di Eraldo Ciangherotti che lo ha criticato per aver votato contro l’emendamento. “Ciangherotti, come sempre roso dal rancore e forse anche dall’invidia, chiede provocatoriamente come io abbia votato sull’emendamento che ha visto soccombere la linea del Governo. Non ho difficoltà di sorta a dire che il sottoscritto ha votato convintamente contro. Sia perché la Commissione (Giustizia) di cui faccio sta lavorando ad un serio progetto di riforma che tutela l’indipendenza della Magistratura, cosa che invece l’emendamento approvato non fa. Sia perché sostengo ogni giorno in Commissione ed in Aula un Governo che ho fortemente voluto e votato” spiega Vazio.

“È stato un blitz della Lega e del Centrodestra al quale il mio partito non è stato pronto a reagire: nulla di più. Un blitz assecondato incredibilmente dal M5S che si è astenuto. Un pasticcio che sarà certamente sistemato nelle prossime ore. Domando però a Ciangherotti come lo stesso avrebbe votato se fosse stato al mio posto siccome fa parte del partito di Forza Italia, un partito che si trova coinvolto in inchieste tremende ed imbarazzanti, un partito che ha come stella polare e come sindrome ricorrente quella di colpire la Magistratura e che oggi ha fortemente sostenuto l’approvazione del predetto emendamento” conclude Vazio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.