IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Capitaneria di Porto, il ricordo della I guerra mondiale: bandiere a mezz’asta e sirene

Savona. Anche il mondo della navigazione marittima mercantile parteciperà, domani, alla commemorazione dell’attentato di Sarajevo che, il 28 giugno 1914, diede avvio alla tragica catena di eventi da cui ebbe inizio la prima guerra mondiale.

Su proposta dell’Unesco, l’organizzazione delle Nazioni Unite che si occupa di educazione, scienza e cultura, è stata decisa dall’Imo (International Maritime Organization, alla quale aderiscono tutti gli stati marittimi del mondo) una commemorazione che prevede l’esposizione della bandiera a mezz’asta da parte delle navi in navigazione e un suono di sirena alle ore 1700 Utc (le 1900 in Italia) da parte di tutte le navi ormeggiate.

Sebbene le immagini più ricorrenti della grande guerra siano quelle delle trincee, il tributo di sangue della guerra sul mare fu rilevante, in particolare per il naviglio mercantile sottoposto ai frequenti attacchi dei sommergibili (si pensi, per la nostra zona, l’affondamento del Transilvania, nella primavera del 1917).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.