IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beach soccer, i “savonesi” Grabinski e Mendez trascinano l’Argentina foto

Savona. Savonesi d’adozione super protagonisti al “1° Memorial Francesco Iorio”, un vero e proprio “mundialito” di beach soccer.

La manifestazione – che si è svolta nello scorso week end nell’Arena Beach a Cellatica (Brescia) e che aveva ai nastri di partenza Italia, Ghana, Francia ed Argentina – ha visto in campo, anzi in spiaggia, tra le fila dei sudamericani ben tre giocatori con un passato calcistico savonese.

Cesar Grabinski, Luciano Mendez e Pablo Siracusa sono stati i protagonisti del terzo posto che la nazionale argentina ha conquistato al termine della prima tappa della Golden League.

Dopo due giorni di sport e divertimento è stata la Francia di Yvon Franzoni ad aggiudicarsi la manifestazione battendo in finale l’Italia, infarcita di tanti campioni tra i quali ex giocatori di serie A come Diana e Ganz.
Per l’Argentina, niente da fare in semifinale contro i transalpini – 8 a 3 – ma bella prova di Grabinski, autore di 2 dei 3 gol.

Nella finale per il terzo posto il giocatore – allenatore del Celle si è superato con una prestazione superlativa realizzando ben 7 delle 9 marcature che hanno portato la squadra sudamericana a battere (9 a 2) gli africani del Ghana. E, alla fine, anche la gioia per il titolo di capocannoniere per il delantero del Celle.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.